Tutti i migliori fornitori di energia elettrica e gas

Servizio Gratuito: dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 20:00 ed il Sabato dalle 9:00 alle 17:00

Sommario: Un elenco fornitori energia elettrica e gas è una risorsa di grande valore per tutti coloro che si trovano nella condizione di dover attivare l’utenza aziendale o di casa propria. Difatti, ogni utente è consapevole di quanto sia importante affidarsi al giusto fornitore energetico per poter risparmiare e gestire senza pensieri la propria fornitura energetica.

Migliori fornitori gas e luce

Tuttavia, non è sempre semplice reperire un elenco fornitori energia elettrica e gas completo grazie al quale visionare, comparare e riflettere sulla soluzione migliore per le proprie necessità. Perciò questo articolo può esserti di grande aiuto. Infatti, più avanti scopri tutti i fornitori di energia elettrica e di gas naturale in Italia. Inoltre, potrai leggere l’insieme delle migliori offerte del momento proposte da alcuni dei più grandi player sulla scena energetica, tra cui:

  • Enel Energia
  • Eni Plenitude
  • Iren
  • Engie

Infine, hai tutte le informazioni chiave su come attivare un’offerta con un nuovo fornitore.

Chi sono i fornitori Energia Elettrica in Italia?

L’elenco fornitori di energia elettrica e gas naturale può essere molto utile per tutti coloro i quali si trovano a dover selezionare la compagnia energetica a cui affidarsi. Innanzitutto, occorre precisare che il ruolo di un fornitore di energia elettrica è quello di provvedere a rifornire di componente energetica tutti gli utenti – residenziali e commerciali – garantendo allo stesso tempo il flusso costante di elettricità al fine di soddisfare i loro bisogni.

Dunque, l’operatore energia elettrica è il responsabile del corretto afflusso di materia energetica presso gli immobili dei clienti finali, occupandosi anche di proporre servizi aggiuntivi per una corretta e funzionale gestione delle utenze. Ogni cliente – a differenza di quello che avviene con il distributore – può scegliere i servizi proposti da ogni tipologia di provider presente sul mercato.

Ovviamente, le offerte tendono a cambiare e a adeguarsi alle tempistiche correnti, calmierando anche i prezzi in funzione di alcuni fattori come l’entità della domanda, il costo della materia prima all’ingrosso o le circostanze geopolitiche contemporanee.

Le realtà attive sul territorio nazionale sono molteplici. Ecco la lista che racchiude i più importanti e significativi fornitori di energia elettrica in Italia:

  • Enel Energia
  • Iren Energia
  • Eni Plentude
  • Illumia
  • Acea Energia
  • Edison Energia
  • Servizio Elettrico Nazionale
  • Wekiwi
  • Egea
  • Hera Comm
  • Estra Energia
  • Iberdrola
  • Agsm Energia
  • E.On
  • Sorgenia
  • Engie
  • NeN
  • A2A
  • PLT puregreen
  • Octopus Energy

Oltre ai grandi player conosciuti a livello nazionale e riportati nell’elenco, occorre sottolineare che esistono molti altri gestori energia elettrica di entità minore che operano in aree territoriali più circoscritte. Difatti, il consiglio è proprio quello di consultare le offerte presentate da tutte le società fornitrici italiane, indipendentemente dalla loro notorietà. Questo perché li fornitori luce e gas locali più piccoli potrebbero riservare tariffe vantaggiose e in linea con i tuoi bisogni energetici.

Tutti i fornitori Gas in Italia

In maniera del tutto analoga, un fornitore di gas naturale si preoccupa di garantire che la componente energetica arrivi senza intoppi nelle case e nelle imprese dei clienti. Anche per quanto riguarda questa tipologia, gli utenti hanno la possibilità di scegliere tra le compagnie gas quella che rispecchia appieno le loro aspettative.

Una volta selezionata, non resta che sottoscrivere un contratto energetico stabilendo il prezzo e tutti gli altri dettagli funzionali alla gestione e al mantenimento dell’utenza nel miglior modo possibile. Ovviamente, prima di affidarti ad una compagnia energetica, ti conviene confrontare le soluzioni proposte da quelle più attrattive e competitive all’intero del mercato. Per questa ragione, può esserti utile un elenco fornitori luce gas aggiornato e comprendente i nominativi delle imprese energetiche più all’avanguardia.

Occorre sottolineare che molti gestori luce si occupano anche del servizio relativo alla componente di gas naturale, provvedendo quindi al rifornimento di entrambe le materie energetiche. A tal proposito, spesso risulta effettivamente conveniente stipulare un contratto con un fornitore gas luce che provveda ad entrambe le forniture.

Ecco l’elenco fornitori gas naturale in Italia, comprensivo delle maggiori realtà:

Anche in questo caso, è bene affidarsi al provider di gas naturale più in linea con i propri bisogni. Una comparazione ben articolata e l’aiuto esperto dei tecnici energetici di una di queste aziende, può essere un prezioso aiuto.

Quali sono le migliori offerte del momento per luce e gas?

I fornitori gas e luce sono soliti mutare ed aggiornare frequentemente le loro offerte. Questo accade perché i provider devono adeguarsi all’andamento del mercato oppure per andare incontro alle necessità che si palesano con il passare del tempo. Grazie all’ascolto attento delle richieste della clientela di riferimento riescono così a delineare le giuste tariffe e a far fronte alla concorrenza.

Nonostante il panorama variegato che si è dipinto nell’elenco fornitori energia elettrica e gas migliori della scena italiana, è possibile ricondurre a quattro player fondamentali le offerte luce e gas più vantaggiose del momento:

  • Enel Energia
  • Eni Plenitude
  • Iren
  • Engie

Per ognuno si profilano sconti eccezionali, tariffe competitive e vantaggi sorprendenti dedicati a tutti i clienti. L’importante è scegliere bene in base alle proprie esigenze e vagliare ogni aspetto della fornitura. Di seguito, ti illustriamo alcune delle soluzioni più interessanti proposte dalle compagnie luce e gas appena menzionate.

In ultimo, un consiglio utile è quello di utilizzare il comparatore offerte luce e gas per avere una panoramica completa ed esauriente delle opportunità a disposizione.

Enel Energia Offerte: le offerte del fornitore

Tra i fornitori gas e luce, Enel Energia propone offerte imbattibili nel prezzo e nella fornitura. Per l’energia elettrica puoi scegliere la tariffa trioraria Enel Flex. Essa ti permette di pagare la corrente con il prezzo della componente all’ingrosso (PUN) a cui viene sommato un contributo al consumo che varia in base alla fascia temporale dell’utilizzo dell’energia. I prezzi sono così tripartiti:

  • F1 e F2: 0,077 €/kWh
  • F3: 0,027 €/kWh

Inoltre, è prevista una quota pari a 120€ da versare annualmente.

Invece, per quanto riguarda il gas naturale di grande interesse è il pacchetto Enel Energia PLACET Fissa Gas Consumer. Dedicato ai clienti domestici, mantiene per loro il prezzo del gas fisso per i primi 12 mesi. La componente energetica assume un costo pari a 2,00 €/Smc a cui va aggiunta la quota fissa annuale di 144€.

In qualsiasi caso, è possibile associare alle tariffe base dei servizi accessori, chiamando comodamente il numero verde o richiedendo assistenza mediante i canali predisposti dal provider. Tieni a mente che puoi chiedere supporto anche per la gestione delle tue operazioni energetiche come il cambiare fornitore del gas o il cambio intestazione della bolletta.

Eni Plenitude: quale offerta scegliere?

Fra le compagnie energia elettrica e gas, un’altra realtà di grande successo è rappresentata dall’iconica azienda Eni Plenitude. Essa è mutata negli anni apportando al suo interno interventi di ammodernamento con uno sguardo volto sempre di più alla sostenibilità e all’energia green. Ad oggi, è uno dei player nazionali più competitivi e vantaggiosi per ogni cliente. Questo si manifesta in modo lampante nei pacchetti tariffari che propone, sempre innovativi e convenienti.

..l’offerta di Eni Plenitude è variegata e va incontro a tutte le necessità. Tra le tariffe di spicco c’è Trend Casa, la soluzione con i prezzi in linea con l’andamento del mercato energetico e le condizioni riservate agli operatori energetici. Il costo della materia energetica è dato dalla somma tra il PUN (prezzo dell’energia all’ingrosso) e il contributo al consumo, equivalente a 0,0330 €/kWh. In più, è prevista una quota fissa mensile pari a 12€.

Fixa Time è l’alternativa ideale proposta da Eni Plenitude per la tua fornitura di gas naturale. Oltre al costo mensile di commercializzazione di 12€, il prezzo della componente, pari a 0,6584 €/Smc, resta bloccato. In più, con tutte le offerte, richiedi in modo semplice e rapido la domiciliazione della tua bolletta gas o bolletta luce come servizio aggiuntivo, fornendo solo il tuo codice IBAN.

Le offerte Iren migliori: tutti i dettagli

Anche Iren è in grado di proporre offerte complete e accessibili a tutti per la fornitura di energia elettrica e gas. Grazie ai suoi consulenti esperti, puoi firmare il contratto che più si addice alle tue esigenze e, al contempo, risparmiare.

Iren 10×3 Luce Verde Variabile 2023 è la tariffa più recente che ti regala 30€ di bonus in bolletta. La spesa per la corrente, che deriva da fonti rinnovabili ed è attenta all’ambiente, si calcola in questo modo:

PUNbase_mese*(1+ λ) + Spread 

In altre parole, il prezzo della luce è uguale alla media aritmetica del PUN, moltiplicato per il fattore di correzione (λ) +1. Questo fattore serve a tenere conto delle perdite di rete. Poi, il valore ottenuto viene sommato allo Spread che è il corrispettivo che rimane fisso per 24 mesi. In più, sono previsti 10€ mensili per i costi fissi commercializzazione.

Invece, per il gas c’è la nuova Iren Prezzo Fisso Gas Revolution valida fino al 31 dicembre 2024 e che ti consente di ottenere la componente energetica al prezzo fisso 0,912 €/Smc, a cui vanno aggiunti i costi fissi di commercializzazione di 12€ al mese. Iren è anche attento alle richieste di chiarimento e alle domande dei clienti, rispondendo in modo tempestivo a tutti i quesiti, come quelli riguardo i tempi per il cambio fornitore luce.

Engie: le offerte più convenienti del momento

Nell’elenco fornitori energia elettrica e gas, un ruolo di preminenza è svolto da Engie. Questa società, si occupa di realizzare pacchetti tariffari seguendo l’andamento del mercato, assicurando così ad ogni cliente tariffe aggiornate e prezzi competitivi.

.. come non citare Energia Agile, la tariffa luce 100% green ad un prezzo che segue l’andamento del mercato all’ingrosso, cioè il cosiddetto PUN (Prezzo Unico Nazionale). Di conseguenza, quando il costo della materia prima scende, anche quello delle tue bollette tende a diminuire. La quota fissa prevista per la copertura dei costi di commercializzazione è di 156€ annuali. Tra i servizi accessori, puoi comodamente gestire il piano dall’app e ottenere assistenza costante.

Invece, Energia 3.0 Light è quello che fa per te se sei alla ricerca di una proposta allettante per la tua fornitura di gas naturale. In questo caso il costo della materia energetica rimane bloccato per 12 mesi, permettendo di metterti a riparo da eventuali oscillazioni del mercato.

Il prezzo del gas ammonta a 0,7633 €/Smc a cui viene aggiunta la quota per la commercializzazione al dettaglio del valore di 67,32€ all’anno + 0,00795 €/Smc. Gli specialisti di Engie sono a disposizione per garantire l’afflusso energetico nel tuo immobile, per esempio dopo aver effettuato un cambio di residenza.

Come attivare un’offerta con un nuovo fornitore?

Come si è dimostrato, esistono molti fornitori luce e gas validi sul suolo italiano. Per scegliere quello più adatto, è necessario quindi prestare attenzione alle condizioni delle offerte e sottoscrivere quelle che fanno più al caso tuo.

Ogni fornitore energia elettrica e gas, tra cui Abenergie e Edison, mette a disposizione varie modalità con le quali attivare una nuova offerta. Ecco le possibilità più accreditate per dotarsi di una tariffa energetica:

  • online: sempre più spesso, è possibile attivare una fornitura comodamente dalle proprie abitazioni tramite un computer o uno smartphone. Fornendo tutti i dati necessari, questo metodo consente di evitare code agli sportelli e di gestire le tempistiche di attivazione in modo personalizzato;
  • presso gli uffici e i punti vendita: per chi preferisce le modalità classiche, gli sportelli dislocati sul territorio sono una risorsa preziosa. Anche in questo caso, ovviamente, occorrerà raccogliere e predisporre tutti i documenti necessari in anticipo e provvedere a firmare i contratti. Ricorda che, molti fornitori energetici, prevedono anche la possibilità di utilizzare gli sportelli online;
  • con i numeri verde: è possibile impiegare i recapiti telefonici per un primo contatto con un operatore. Poi, il tecnico si occuperà di finalizzare l’operazione di attivazione inviandoti i moduli necessari che dovrai far pervenire, firmati, all’azienda.

Per altre informazioni sui venditori energetici, sulle migliori offerte presenti sul mercato libero e su come attivare al meglio la tua fornitura energetica, ti consigliamo di visitare questa pagina

Dernière mise à jour : 14 mai 2024