Come fare la Voltura con Enerxenia?

Servizio Gratuito: dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 20:00 ed il Sabato dalle 9:00 alle 17:00

Sommario: L’Enerxenia voltura è un’operazione che dà al cliente la possibilità di cambiare l’intestatario di un contratto di fornitura elettrica o del gas nel momento in cui ci si trasferisce in una nuova abitazione.

Nei prossimi paragrafi trovi alcune informazioni specifiche riguardo alla voltura Enerxenia, in particolare:

  • la procedura completa e i costi della voltura con Enerxenia
  • le tempistiche della voltura con il provider
  • quali sono gli Enerxenia voltura documenti necessari per eseguire l’operazione
  • in quali casi è necessario effettuare la procedura di voltura con Enerxenia
  • tutti i contatti utili per richiedere la pratica
  • le differenze tra le procedure di voltura, subentro e allaccio
tempistiche voltura enerxenia

La voltura con Enerxenia: la procedura completa

Voltura EnerxeniaInformazioni
Energia elettrica48,51 euro
GasVaria
Tempo di completamento7 giorni
Numero Verde800 742 999
lunedì-venerdì 8.30-19.30, sabato 9.00-13.00

Come accennato nel paragrafo introduttivo, la procedura di voltura con Enerxenia va effettuata nel momento in cui ci si sposta in una nuova abitazione nella quale il servizio di fornitura luce e gas risulta ancora disciplinato da contratti in essere, quindi il contatore è ancora attivo. Dunque l’operazione di voltura delle utenze luce e gas va richiesta dal nuovo proprietario o inquilino della casa.

Vediamo nel dettaglio, qui di seguito, quali sono i passi da seguire per portare a termine con successo l’Enerxenia voltura procedura:

  1. puoi richiedere l’operazione in tre differenti modi: tramite l’Area Clienti del sito, utilizzando l’App del provider scaricabile sia su dispositivi Android che iOS, recandoti presso uno sportello fisico
  2. per quanto riguarda i costi dell’iter, per la voltura della luce bisogna pagare 16€ di bollo e 25.81€ di oneri amministrativi oltre a un deposito cauzionale. Mentre per la voltura del gas vanno versati 16€ di imposta di bollo con un deposito cauzionale
  3. per eseguire l’operazione Enerxenia voltura sono necessari circa 7 giorni lavorativi


Ecco maggiori informazioni sulla pratica di voltura con Eni Plenitude, Engie ed Enel.

I costi della voltura con Enerxenia

Ma quali sono gli Enerxenia voltura costi? Vediamolo subito qui di seguito.

Per quanto riguarda l’utenze dell’energia elettrica, la spesa totale dell’operazione è pari a 48,51 euro così suddivisa:

Costo Voltura Luce EnerxeniaImporto (in euro)
Imposta di bollo16,00
Oneri amministrativi25,81
Deposito cauzionaleDa specificare
Totale48,51

Facendo invece riferimento alla procedura di voltura per il gas, il costo complessivo varia in base alla società distributrice e generalmente si compone di:

Costo Voltura Gas EnerxeniaImporto (in euro)
Imposta di bollo16,00
Deposito cauzionaleDa specificare
TotaleVaria

Le tempistiche della voltura Enerxenia

I tempi di esecuzione della voltura sono stabiliti da ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) in modo che vengano garantite le migliori tempistiche possibili per gestire la pratica.

Nel caso dell’Enerxenia voltura, l’azienda avrà due giorni di tempo dal momento della ricezione della richiesta per comunicare all’utente se questa è stata accettata o meno. Per quanto riguarda invece le tempistiche necessarie a portare a termine l’operazione sono pari a 4 giorni lavorativi.

Dopo aver inviato la richiesta, l’alloggio continuerà comunque a ricevere la fornitura di gas e luce.

Vuoi cambiare fornitore luce o gas e non sai a chi rivolgerti? Dai un’occhiata all’elenco dei fornitori energia elettrica e gas.

Quali documenti sono necessari?

Per inviare la richiesta di voltura a Enerxenia dovrai tenere a portata di mano alcuni documenti. Come prima cosa però, devi andare sul sito ufficiale del fornitore, accedere alla sezione “Servizi per te”, cliccare su “Voltura” e scaricare l’apposito modulo.

A questo punto potrai compilare il form con i seguenti dati:

  1. dati anagrafici, specificando se si è richiedenti o eredi dell’attuale intestatario
  2. codice fiscale
  3. e-mail e recapito telefonico
  4. dati della fornitura, tra cui indirizzo e codici POD (per l’utenza del gas) e PDR (per l’utenza della luce). Se si ha disposizione una bolletta Enerxenia dell’attuale titolare, queste sigle si trovano nella seconda pagina
  5. l’autolettura del contatore
  6. dati catastali identificativi dell’immobile
  7. l’IBAN per la domiciliazione bancaria dei pagamenti
  8. l’indirizzo di recapito per la ricezione delle bollette cartacee.


Inoltre, vanno messi in allegato:

  • la copia di un documento d’identità in corso di validità e del codice fiscale
  • per la Enerxenia voltura mortis causa, il certificato di morte dell’intestatario deceduto
  • la delega e relativo documento d’identità del delegato, laddove il richiedente fosse impossibilitato.

Se la procedura di voltura dovesse essere richiesta in seguito al decesso dell’intestatario precedente, è necessario allegare alla domanda anche il certificato di morte. Tale operazione va fatta poiché, in questo caso, la pratica di voltura sarà gratuità per l’erede. A questo proposito potrebbe interessarti avere maggiori informazioni sulla voltura per decesso con Enel.

In quali casi è necessario fare la voltura?

È necessario eseguire la voltura con Enerxenia nei seguenti casi:

  1. quando cambi casa e nella nuova abitazione è presente un contatore ancora attivo
  2. quando devi modificare intestatario delle bollette in seguito a un divorzio o ad una separazione
  3. se l‘intestatario precedente è venuto a mancare.


Potrebbe interessarti leggere le opinioni degli utenti su Egea.

Tutti i contatti per effettuare la voltura con Enerxenia

Per effettuare l’operazione di voltura con Enerxenia hai tre diverse modalità a disposizione:

  1. accedere all’Area clienti del sito ufficiale del provider
  2. utilizzare l’App dell’azienda scaricabile sia su dispositivi Android che iOS
  3. recarti presso gli sportelli fisici di Enerxenia.


  • cercare e scaricare il modulo nella sezione “Voltura” scegliendo tra il documento per uso domestico e quello per aziende e partite IVA
  • compilare tutti i campi
  • inserire il modulo completo nella sezione Prestazioni – Voltura”
  • allegare alla richiesta tutti i documenti necessari elencati nel paragrafo precedente.


Se invece vuoi utilizzare l’App, dovrai affrontare un procedimento identico. Prima di tutto occorre scaricarla dall’App Store o dal Play Store sul tuo dispositivo, dopodiché i passaggi da seguire saranno esattamente gli stessi della procedura Enerxenia Voltura Area Clienti.

In aggiunta, puoi avanzare la domanda di voltura anche recandoti presso uno degli sportelli fisici dell’azienda, che sono tantissimi. Per trovare quello più vicino alla tua posizione, non devi fare altro che:

  • collegarti al sito ufficiale della società di vendita
  • cliccare sul tasto “Contatti”
  • selezionare la regione che ti interessa


Una volta effettuati questi tre passaggi, ti apparirà una mappa contenente tutti i negozi nella tua zona con relativi indirizzi, numeri di telefono ed e-mail. Dunque, potrai contattare il tuo sportello di riferimento e prendere un appuntamento oppure andare direttamente sul posto.

Infine, tra gli Enerxenia voltura contatti utili figura il numero verde 800 742 999, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 19.30 e il sabato dalle 9.00 alle 13.00. Tieni a portata di mano la tua ultima bolletta in modo da poter comunicare all’operatore del provider i dati necessari all’identificazione.

Scopri anche quali sono i contatti utili di Engie, Edison, e Enel leggendo i nostri articoli dedicati a questi importanti player del mercato.

Voltura, Subentro e Allaccio: quali sono le differenze?

Per concludere, riassumiamo brevemente che cos’è la voltura Enerxenia, quando bisogna farla e soprattutto quali sono le differenze con le operazioni di subentro e di allaccio.

Con l’operazione di voltura si va a modificare la titolarità di una fornitura luce o gas, a condizione che ci sia un contratto ancora attivo con il fornitore. In sostanza quindi si cambierà l’intestatario della bolletta senza che avvenga alcuna interruzione nell’erogazione delle forniture di luce o gas.

Questa pratica viene spesso confusa con la procedura di subentro che consiste invece nella riattivazione di un punto di fornitura dopo che questo è stato interrotto a causa di una cessazione contrattuale e/o della chiusura del contatore.

  • in caso di decesso dell’intestatario dell’utenza domestica. Deve essere richiesta la cosiddetta voltura mortis causa 
  • se l’inquilino titolare delle utenze si trasferisce in un nuovo alloggio
  • nel caso in cui una coppia affronti una separazione o un divorzio e il coniuge intestatario lasci l’immobile in questione.


Invece, facendo riferimento all’allaccio, questo costituisce il procedimento attraverso il quale l’impianto dell’utente viene collegato alla rete di distribuzione locale. Nello specifico, l’allacciamento può essere portato a termine per lavori di due tipologie:

  1. semplici: se si tratta solo di installare il contatore e predisporre il collegamento
  2. complessi: lavorazioni per le quali sono necessari interventi aggiuntivi.


Per richiedere la procedura di allaccio è necessario:

  • rivolgersi alla rete di distribuzione locale o, in alternativa, al proprio fornitore che si occuperà di spedire la richiesta alla società di distribuzione
  • fornire una serie di dati: dati personali (nome e cognome), indirizzo di fornitura, coordinate bancarie nel caso in cui si effettui un pagamento online, dichiarazione sostitutiva che appuri la proprietà della casa.

A questo punto il distributore prenderà in carico la richiesta e ricontatterà il cliente per effettuare un sopralluogo. Per quanto riguarda le tempistiche di allaccio, sono le seguenti:

LavoriTempistiche
Lavori semplici10 giorni
Lavori complessi60 giorni

Per maggiori informazioni puoi accedere al sito ufficiale dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente che trovi a questa pagina.

Dernière mise à jour : 2 mai 2024

Condividi questo post:

Alcuni articoli che potrebbero interessarti