Engie Voltura Luce e Gas: Quando Farla, Costi e Tempistiche

Servizio Gratuito: dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 20:00 ed il Sabato dalle 9:00 alle 17:00

Sommario: La voltura con Engie è il processo di cambio dell’intestatario di un contratto di fornitura di luce o gas attivo. Questo può essere necessario quando ci si trasferisce in un immobile dove è già attivo un contratto Engie o in caso di decesso dell’intestatario del contratto, per intestare le bollette a un erede o un parente tramite la procedura di voltura per decesso. Il costo della voltura per l’energia elettrica è di €25,80, mentre per il gas potrebbe variare a seconda del distributore locale.

Continua a leggere questo articolo e scopri tutto ciò che devi sapere sulla voltura con Engie! 

Voltura Engie Come Farla, Tempi e Quanto Costa

Se stai traslocando e sei un cliente Engie, è normale avere delle domande riguardo all’attivazione di un nuovo contratto o al trasferimento dell’intestazione del contratto attuale.

Consultando attentamente la nostra guida, sarai in grado di valutare se la voltura con Engie sia la soluzione ideale per le tue esigenze e, nel caso affermativo, capirai come e quando procedere. Tuttavia, se la voltura non sembra adatta, potresti considerare l’opzione di richiedere un subentro. Continua a leggere per scoprire come gestire queste situazioni quando si tratta di Engie, il tuo affidabile fornitore energetico.

Quando è opportuno effettuare la voltura con Engie? Le casistiche

La tua situazioneCosa devi fare
Immobile con contratto Engie attivoAvvia la procedura di voltura per l’intestazione delle forniture.
Decesso dell’intestatario del contrattoRichiedi la voltura per intestare le bollette a un erede o a un parente.
Contatore dell’energia attivoIndica che il contratto di fornitura è in vigore. Raccogli le bollette del precedente intestatario e segui la procedura di voltura.

Se attualmente risiedi in un immobile dove è già attivo un contratto di fornitura di luce, gas o entrambi con Engie, dovrai avviare la procedura di voltura. In aggiunta, è necessario richiedere la voltura nel caso in cui l’intestatario del contratto sia venuto a mancare e si debba intestare le bollette a un erede o a un parente attraverso la procedura di voltura per decesso presso Engie.

In queste situazioni, sarà indispensabile effettuare un cambio dell’intestatario delle forniture Engie, operazione che può essere eseguita tramite la richiesta di voltura delle utenze.

Per sintetizzare, se il contatore dell’energia è attivo, significa che anche il contratto di fornitura è in vigore. Pertanto, ti consigliamo di raccogliere le bollette del precedente intestatario e leggere il nostro articolo per scoprire dettagliatamente come richiedere la voltura presso Engie.

Quanto costa fare la voltura luce e gas con Engie?

Tipo di volturaCostiTempistiche
LUCE€25,807 giorni
GAS€25,8012 giorni

Quando si decide di effettuare un cambio di intestatario per le forniture di energia elettrica e gas metano con Engie, è essenziale tenere presente che sarà previsto un costo associato a questa operazione. Sarà compito del nuovo intestatario sostenere il pagamento per la voltura delle utenze.

Al momento, il costo per richiedere il cambio di intestatario presso Engie per l’utenza luce ammonta a €25,80 + IVA. Tuttavia, è fondamentale considerare che per il gas potrebbero esserci variazioni a seconda del distributore locale competente. Pertanto, il costo della voltura per il gas può variare in base alle tariffe stabilite dal distributore locale.

Quali sono i dati e i documenti necessari per fare la voltura con Engie?

Dati e Documenti NecessariDescrizione
Dati anagrafici del nuovo intestatarioReperibili sulla carta d’identità, inclusi il nome completo e il codice fiscale.
Dati anagrafici del precedente intestatarioInclusi l’indirizzo email e i dati anagrafici completi del precedente intestatario.
Codice ClientePresente sulla bolletta del contratto attuale con Engie.
Indirizzo completo e codice POD/PDRDell’abitazione, per l’energia elettrica (POD) e il gas (PDR).
Lettura del contatore e potenza impegnataDovrai fornire la lettura attuale del contatore e la potenza impegnata.

Prima di procedere con la tua richiesta di voltura presso Engie, è di fondamentale importanza verificare se il contratto precedente è stato stipulato con lo stesso fornitore. Per ottenere questa informazione, ti consigliamo di contattare la persona che ha vissuto nella tua attuale abitazione prima di te o il proprietario della nuova casa. Richiedi gentilmente che ti inviino l’ultima bolletta.

Una volta confermato che il contatore è attivo e che l’ultima bolletta è a nome di Engie, dovrai raccogliere tutti i dati necessari per effettuare la voltura.

Di seguito ti elenchiamo i dati e i documenti indispensabili:

  1. Sarà necessario avere i dati anagrafici del nuovo intestatario, i quali potrai reperire dalla propria carta d’identità, insieme al codice fiscale.
  2. Dovrai anche fornire i dati anagrafici del precedente intestatario, oltre al suo indirizzo email.
  3. Troverai il Codice Cliente associato al tuo contratto attuale con Engie sulla bolletta.
  4. Assicurati di avere a disposizione l’indirizzo completo e il codice POD (per l’energia elettrica) e PDR (per il gas) relativi alla tua abitazione.
    Infine, dovrai fornire la lettura del contatore e la potenza impegnata.


Ricorda di avere tutti questi dati a portata di mano, in quanto saranno necessari per completare correttamente la procedura di voltura con Engie.

Quanto tempo ci vuole per completare la voltura con Engie?

Una volta inviata la tua richiesta di voltura per le utenze con Engie, la procedura sarà completata entro un periodo massimo di 7 giorni lavorativi, sia per l’energia elettrica che per il gas.

Engie si impegna a effettuare l’intestazione delle utenze al nuovo gestore entro un termine di 7 giorni lavorativi a partire dalla ricezione della tua richiesta di voltura. È importante tenere presente che, dopo un mese di fornitura, riceverai la prima bolletta per l’energia elettrica e il gas già a nome del nuovo intestatario.

Nel caso avessi dubbi o necessitassi di ulteriori informazioni, Engie mette a tua disposizione il suo spazio riservato ai clienti, noto come SPAZIO CLIENTI, che puoi accedere tramite il Sito apposito di Engie. Qui potrai monitorare lo stato della pratica e avere un controllo completo sull’intera procedura di voltura delle utenze.

Vuoi fare la Voltura Engie online? Ecco come fare

PassaggiDescrizione
Passo 1Accedi a Facebook e cerca il profilo “@engieitalia” nella barra di ricerca.
Passo 2Invia un messaggio privato a Engie Italia, spiegando chiaramente la tua richiesta di voltura delle utenze.
Passo 3Sarai messo in contatto con un operatore Engie dedicato, che ti assisterà durante l’intero processo di voltura. Fornisci i dati richiesti per completare la procedura.
Dati richiesti
  • Nome completo e codice fiscale del nuovo intestatario
  • Dati anagrafici completi del precedente intestatario, inclusa l’indicazione del suo indirizzo email
  • Codice Cliente associato al tuo attuale contratto con Engie (reperibile sulla bolletta)
  • Indirizzo completo dell’abitazione, insieme ai codici POD (per l’energia elettrica) e PDR (per il gas)

Per semplificare la procedura di voltura delle tue utenze con Engie, ora hai la comodità di poterlo fare direttamente tramite Facebook. Engie, come fornitore che si impegna ad essere sempre più vicino ai suoi clienti, ti offre la possibilità di gestire diverse operazioni, tra cui la voltura del contratto per l’energia elettrica e il gas.

Ecco come puoi avviare la procedura in pochi passaggi:

  1. Accedi a Facebook e utilizza la barra di ricerca per cercare il profilo @engieitalia.
  2. Invia un messaggio privato a Engie Italia, spiegando chiaramente la tua richiesta di voltura delle utenze.
  3. Sarai messo in contatto con un operatore Engie dedicato, il quale sarà disponibile ad assisterti durante l’intero processo di voltura. Durante la conversazione, ti verrà chiesto di fornire i dati necessari per completare la procedura.


Assicurati di avere a portata di mano i seguenti dati, che verranno richiesti dall’operatore:

  • Nome completo e codice fiscale del nuovo intestatario;
  • Dati anagrafici completi del precedente intestatario, inclusa l’indicazione del suo indirizzo email;
  • Codice Cliente associato al tuo attuale contratto con Engie (reperibile sulla bolletta);
  • Indirizzo completo dell’abitazione, insieme ai codici POD (per l’energia elettrica) e PDR (per il gas).

Seguendo questi semplici passaggi, potrai richiedere la voltura delle tue utenze con Engie in modo pratico e veloce, utilizzando Facebook.

Voltura Mortis Causa: Cos’è e Quando Farla

Quando si tratta della voltura mortis causa, conosciuta anche come voltura per decesso, è importante considerare che si tratta di una situazione particolare che richiede un’attenzione speciale e una procedura distinta.

Se, al momento della richiesta di voltura, un parente o un erede del defunto intestatario subentra e risiede già nell’abitazione in questione, la procedura stessa sarà eseguita senza alcun costo aggiuntivo.

Tuttavia, nel caso in cui non siano soddisfatte entrambe queste condizioni, ossia la presenza di un parente o un erede e la residenza nell’abitazione al momento della richiesta di voltura, si applicheranno le stesse modalità e costi previsti per la voltura standard.

La voltura mortis causa è un caso straordinario che richiede un’attenzione particolare in quanto coinvolge la successione delle utenze a seguito del decesso dell’intestatario.

Per assicurarti di seguire correttamente le procedure, in caso di dubbi o necessità di ulteriori informazioni, non esitare a contattare Engie. Il loro team sarà pronto a offrirti un supporto dedicato e rispondere a tutte le tue domande in merito.

I canali di contatto Engie per richiedere voltura

Canale di ContattoIndirizzoDescrizione
Assistenza Clienti Telefono800.422.422 (già cliente)
800.901.199 (nuovo cliente)
Contatta l’assistenza clienti di Engie telefonicamente. Disponibile dal lunedì al sabato, dalle 8:00 alle 22:00.
Servizio di Chat– – –Parla direttamente con uno degli operatori Engie tramite la chat per assistenza tempestiva e precisa.
Modulo Online– – –Compila il modulo online dalla tua Area Clienti sul sito Engie per gestire la voltura delle utenze comodamente da casa tua.
WhatsApp+39 320.2041412Contatta Engie tramite WhatsApp per assistenza tramite chat. Non supporta videochiamate.

Per richiedere la voltura delle nuove utenze di luce e gas con Engie, hai a tua disposizione diversi canali di contatto:

Se desideri un’assistenza immediata e diretta, puoi contattare l’assistenza clienti di Engie telefonicamente. Nel caso in cui tu fossa già cliente, chiamando il numero verde Engie 800.422.422 sarai messo in contatto con un operatore dedicato. Se invece sei un nuovo cliente, puoi chiamare il numero verde 800.901.199. L’assistenza è disponibile dal lunedì al sabato, dalle 8:00 alle 22:00.

Grazie ad Engie puoi usufruire anche di un servizio di chat molto pratico. Potrai parlare direttamente con uno degli operatori Engie tramite la chat, che ti assisterà e risponderà a tutte le tue domande in modo tempestivo e accurato.

Se preferisci gestire la procedura in autonomia, Engie mette a tua disposizione un modulo online. Potrai compilare il modulo direttamente dalla tua Area Clienti personale sul sito Engie. Questo ti consentirà di gestire la voltura delle utenze comodamente da casa tua, in pochi passaggi.

Engie ha anche un canale dedicato su WhatsApp. Puoi contattarli al numero appositamente dedicato: +39 320.2041412. Tieni presente che WhatsApp non supporta le videochiamate, ma sarai comunque in grado di ricevere assistenza tramite chat.

Una volta avviata la procedura, Engie ti fornirà tutte le informazioni necessarie sulla pratica il prima possibile. Puoi scegliere il canale di contatto che preferisci e metterti in contatto con Engie per iniziare la voltura delle tue utenze con facilità e rapidità.

Quando fare la voltura, il subentro o l’allaccio? Le casistiche

Prima di effettuare il trasferimento nella tua nuova abitazione, è essenziale verificare lo stato delle utenze e la presenza di eventuali contratti attivi. Queste informazioni rivestono un’importanza fondamentale per determinare se devi procedere con il subentro o la voltura. Le due procedure si distinguono chiaramente: il subentro implica la sottoscrizione di un nuovo contratto e l’attivazione del contatore chiuso, mentre la voltura rappresenta semplicemente il cambio di intestatario.

Qui di seguito troverai una tabella riassuntiva che illustra le principali caratteristiche della voltura, del subentro e dell’allaccio:

ProceduraDescrizione
VolturaSemplice cambio di intestatario senza la necessità di stipulare un nuovo contratto o attivare il contatore chiuso.
SubentroSottoscrizione di un nuovo contratto e attivazione del contatore chiuso per l’utilizzo della fornitura.
AllaccioCollegamento iniziale dell’immobile alle reti di luce e gas, richiedendo l’installazione di nuovi contatori.

La tabella fornisce una panoramica delle diverse procedure e delle loro caratteristiche principali. Ricorda che la scelta tra voltura, subentro e allaccio dipenderà dalla tua situazione specifica e dalle tue esigenze. Prima di prendere una decisione, ti consigliamo di contattare il fornitore di energia per ottenere tutte le informazioni necessarie e procedere correttamente con la scelta più adatta alla tua situazione.

Engie: L’Azienda e i Vantaggi

Engie è una società energetica di origine francese che ha iniziato la sua attività nel 2015. In breve tempo, si è affermata come un attore di rilievo nel competitivo mercato libero, offrendo soluzioni energetiche orientate alla riduzione dell’impatto ambientale. Uno dei principi cardine della filosofia di Engie è la riduzione degli sprechi e l’eliminazione completa di CO2 e inquinanti, affrontando in modo diretto l’emergenza climatica che il nostro pianeta sta affrontando.

La presenza di Engie in oltre 70 paesi nel mondo le permette di distribuire energia e servizi in modo esteso, rispondendo alle esigenze sia delle famiglie che delle imprese con un elevato consumo energetico. Tuttavia, ciò che rende questa azienda veramente unica è la sua attenzione verso luoghi di interesse culturale, centri sportivi e strutture ospedaliere, offrendo loro servizi e offerte personalizzate per migliorare l’accessibilità degli ambienti e l’efficienza delle strutture.

Engie si distingue per la sua visione proattiva e l’impegno per una transizione energetica sostenibile. Con soluzioni innovative e una vasta presenza a livello globale, Engie si conferma come un partner affidabile per le esigenze energetiche, contribuendo allo sviluppo di ambienti più efficienti e rispettosi dell’ambiente.

Dernière mise à jour : 2 mai 2024

La Redazione di PrestoEnergia

Daniele Tarantino

Daniele Tarantino

Redattore Energia