Migliori offerte di luce e gas per il 2023 a Confronto

Servizio Gratuito: dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 20:00 ed il Sabato dalle 9:00 alle 17:00

Sommario: L’utilizzo dell’energia elettrica e del gas è essenziale nella vita quotidiana. In particolare, le tariffe dell’energia elettrica e del gas possono essere confrontate sulla base dei prezzi della componente energia e della materia prima gas, proprio come qualsiasi altro prodotto.

Offerte Dual Luce e Gas

Grazie alla liberalizzazione del mercato dell’energia, i consumatori hanno la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di fornitori per le loro esigenze di luce e gas. Inoltre, è possibile affidare entrambe le utenze allo stesso gestore utilizzando una tariffa dual. Questo permette di avere un unico punto di contatto per l’utenza della luce e del gas, inclusa un’app dedicata all’area clienti e un numero di telefono unificato per il servizio clienti.

Inoltre, il vantaggio delle offerte dual è  che puoi affidare l’utenza della luce e del gas allo stesso gestore, semplificando così la gestione della propria fornitura e avendo un unico punto di contatto per l’assistenza clienti e il call center.

Scegliere l’offerta dual adatta alle proprie esigenze può portare a significativi risparmi e semplificare la gestione delle utenze domestiche. Ecco le migliori offerte dual di luce e gas disponibili ad Maggio 2024 che abbiamo scelto per voi:

Offerte Dual Luce e Gas – Maggio 2024
Nome Offerta Prezzo Luce Prezzo Gas
Iren Placet Fissa Domestica0,4008 €/kwh1,80 €/Smc
NeN Offerta Luce e Gas0,198 €/kWh*0,72 €/Smc
Eni Plenitude Trend Casa Luce e GasPUN + 0,0231 €/kWh*PSV + 0,1000 €/Smc*
Enel Formidabile0,116 €/kWh0,735 €/Smc*
Iren 10x3 Variabile Luce Verde PUN + 0,044 €/kWh0,98 €/Smc
Wekiwi Energia alla fontePUN + 0.17 €/kWh*PSV + 1.39 €/Smc*
Sorgenia Next Energy Sunlight e GasPUN + 0.013 €/kWh*PSV + 0,15 €/Smc*
Engie Energia VedoChiaro PUN + 0,0198 €/kWhPSV + 0,04497 €/Smc
Edison World e GasPUNPSV + 0,05€/Smc*
Nen Offerta Luce 0,198 €/kWh* 0,72 €/Smc
Hera PiuControllo Special FLAT Casa Luce 240,1599 €/kWh0,629 €/Smc
A2A PLACET Fissa0,29500 €/kWh*0,9500 €/Smc*

Per confrontare le offerte di gas e luce, l’indice di riferimento per la maggioranza delle offerte dell’elettricità è il Prezzo Unico Nazionale (PUN), mentre per le offerte gas si possono considerare il PSV (Punto di Scambio Virtuale) e il TTF (Title Transfer Facility), del mercato olandese.

Se si desidera la certezza di un prezzo fisso che non cambierà nel tempo, ci sono alcune offerte di tariffe bloccate disponibili, tra cui la NeN Offerta Luce e Gas. 

Un solo Operatore con Offerte Dual Luce e Gas: i Vantaggi

Come indicato all’inizio di questo articolo, considerare un fornitore unico per le tue utenze potrebbe rappresentare la soluzione ideale per ottimizzare i tempi di risoluzione dei problemi e beneficiare appieno degli sconti, dei vantaggi e dei programmi fedeltà disponibili. La scelta di un fornitore unico ti offre il vantaggio di avere lo stesso servizio clienti sia per luce che per gas. Inoltre, molti fornitori offrono sconti esclusivi per l’attivazione dual, ovvero l’attivazione congiunta di gas e luce nel contesto energetico.

I vantaggi derivanti dall’optare per un fornitore unico per offerte luce e gas sono molteplici:

  • uno sconto sulla quantità: all’aumentare della quantità di kWh/Smc acquistati, cresce il potenziale per ottenere un prezzo vantaggioso.
  • risparmi sui costi operativi: il fornitore beneficia della gestione delle due energie per lo stesso cliente e spesso propone sconti in tal senso.
  • comodità di un unico interlocutore: la gestione diventa più pratica e semplice avendo un solo gestore per entrambe le utenze.

Offerte di Luce e Gas: le Tariffe più Convenienti del 2024

Se desideri risparmiare sulla tua fornitura di energia elettrica e gas nel mese di aprile 2024, sei nel posto giusto.

Vuoi scoprire le offerte più economiche del mese per luce e gas? Ecco la lista relativa alle migliori 3 offerte disponibili a Maggio 2024:

  1. all primo posto troviamo la tariffa Eni Plenitude Trend Casa Gas e Luce, anch’essa indicizzata, con una spesa media mensile di 61,6 € per l’energia elettrica e 90,6 € per il gas. È possibile attivarla online senza alcun sconto.
  2. in seconda posizione c’è la tariffa Iren Next Energy Sunlight e Gas, con una spesa media mensile competitiva di 50,4 € per l’energia elettrica e 90€ per il gas. Questa tariffa è indicizzata, e può essere attivata anche online.
  3. al terzo posto, la tariffa NeN Offerta Luce e Gas di A2A, che garantisce un prezzo fisso esclusivo per l’acquisto online. La spesa mensile per l’energia elettrica è di 55,7 €, mentre per il gas è di 83,6 €. Attivando la tariffa online si può usufruire di uno sconto di 96€.

Vediamo in seguito nel dettaglio le offerte sopracitate, così potrai scegliere la tariffa migliore per te e risparmiare sulla tua bolletta luce e gas.

Eni Plenitude Trend Casa Luce e Gas

L’offerta Plenitude Trend Casa Luce e Gas è a prezzo variabile e presenta numerosi vantaggi per i clienti come:

  • Prezzo variabile indicizzato al mercato PUN della luce e al PSV del gas,
  • utilizzo di energia verde,
  • sconto di 12€ con domiciliazione bancaria,
  • sottoscrizione rapida e digitale, assistenza dedicata.
  • Promo Sky gratis per 90 giorni

Scopri quali sono le altre proposte di Eni Plenitude, e come attivare l’offerta consultando la nostra guida contatti Eni Plenitude, con tutte le modalità di contatto con il fornitore.

Sorgenia Next Energy Sunlight e Gas

La tariffa Next Energy Sunlight e Gas di Sorgenia si piazza al secondo posto per questo mese. Si tratta di un’offerta a prezzo indicizzato che sfrutta la flessibilità dell’andamento del mercato per offrire prezzi competitivi. Quando il prezzo del mercato diminuisce, la bolletta registra un diminuzione immediata. Il prezzo a cui fa riferimento è il prezzo di mercato all’ingrosso, ovvero il PUN per la luce (prezzo unico nazionale) e il PSV per il gas, sui quali Sorgenia aggiunge una fee di tipo commerciale.

Questa offerta è molto conveniente, in quanto include anche degli interessanti bonus:

  • Attivando almeno 3 utenze (gas, luce e fibra) con Sorgenia, ottieni uno sconto di 60€ per ogni utenza attivata, per un totale di 180€.
  • Se invece attivi solo 2 forniture, il totale dello sconto sarà di 80€ (cioè 40€ a utenza).
  • Se attivata online, si riceve uno sconto di 80€.

Nen Energia Offerta Luce e Gas

Se sei alla ricerca di un’offerta conveniente per la fornitura di luce e gas, NeN Offerta Luce e Gas potrebbe essere la scelta giusta per te. Il nuovo fornitore del mercato, il quale fa parte del gruppo A2A, ti permette di ottenere una fornitura di gas e luce a prezzo bloccato per un anno dall’attivazione, con un contributo fisso mensile. Il contributo mensile viene quantificato dividendo la spesa su base annua, comprensiva della totalità dei costi e le imposte, per 12, e alla fine dell’anno la rata viene ricalcolata sulla base dei tuoi consumi di tipo effettivi.

NeN Offerta Luce e Gas offre numerosi vantaggi, tra cui:

  • una rata fissa per 12 mesi,
  • un prezzo bloccato per un anno,
  • energia elettrica al 100% verde e un’impronta CO2 azzerata.

Non perdere l’occasione di attivare questa offerta conveniente e risparmiare sulla tua bolletta.

Edison World e Gas

World e Gas di Edison è l’offerta di luce e gas a prezzo indicizzato che si basa sui prezzi all’ingrosso del mercato. Come le tariffe sopracitate il prezzo dell’energia è indicizzato al PUN della luce (PUN), mentre quello relativo all’utenza del gas è indicizzato in base al PSV (PSV + 0,05€/Smc*). Di seguito sono presenti tutti i vantaggi associati all’attivazione dell’offerta Edison.

Vantaggi:

  • La tariffa prevede il pagamento tramite addebito bancario e uno sconto di 25€ per l’utenza rateizzato in bolletta.
  • Attivando la promo Cashback di Edison, è possibile accumulare ulteriori sconti iscrivendoti al programma EdisonVille
  • Inoltre,  accedendo al servizio chiamato Edison CoCo (al fine di monitorare i consumi), 6€ con domiciliazione bancaria e 6€ con attivazione per la bolletta web.

Come cambiare il Fornitore Luce e Gas

Se vuoi ridurre una bolletta eccessivamente alta, hai a disposizione un rimedio efficace: il cambio del fornitore. Quando i prezzi della luce e del gas che paghi risultano sproporzionati, puoi proteggerti confrontando le tariffe e scegliendo un gestore più conveniente. La buona notizia è che il cambio del fornitore è sempre gratuito e non richiede alcun intervento sul contatore, che rimane invariato.
La procedura è semplice e veloce:

  1. avrai bisogno dei dati della tua attuale fornitura che puoi trovare sulla bolletta nonché i alcuni dati personali come il codice fiscale, un documento d’identità ecc.;
  2. dovrai contattare il fornitore che desideri per seguire la procedura specifica.

A questo punto il gioco è fatto. Entro un mese, riceverai le bollette della luce e/o del gas dal nuovo gestore, calcolate su una offerta più vantaggiosa.

Uno dei fornitori da considerare è Enel Energia, che offre l’opzione Enel E-Light, una tariffa a prezzo indicizzato che ti permette di pagare l’energia e il gas al costo effettivo, oltre a un contributo che Enel fissa per gli iniziali 12 mesi di fornitura. Con questa offerta, avrai anche la sicurezza di usare energia proveniente da fonti rinnovabili, contribuendo all’ambiente. Inoltre, potrai usufruire del servizio bolletta web, evitando lo spreco di carta delle bollette tradizionali.

Ecco caratteristiche e prezzo dell’offerta E-Light di Enel:

  • Il prezzo si riferisce alla componente materia prima energia e gas (IVA e imposte escluse).
  • Il corrispettivo di commercializzazione e vendita (CCV) è pari a 10€/mese (IVA e imposte escluse).

La spesa su base mensile  è calcolata considerando un consumo annuale di 1800 kWh per l’utenze della luce mentre 800 Smc per l’utenza del gas, destinato al riscaldamento di 1 famiglia composta da 3 persone. Questi dati ti aiuteranno a valutare l’opportunità di scegliere l’offerta Flex di Enel come soluzione per risparmiare sulla tua bolletta.

Comparare le Tariffe Gas e Luce

Se ti trovi per la prima volta nella situazione di confrontare le offerte per l’energia elettrica e il gas metano, potresti chiederti se esistono strumenti online per agevolare la comparazione. La risposta è senz’altro affermativa: nell’epoca in cui è possibile confrontare i prezzi dei voli, dei treni o degli hotel in pochi istanti, anche per luce e gas puoi usufruire di utili strumenti per una comparazione immediata.[main]

Un esempio di strumento è il Portale Offerte dell’ARERA, usare il portale è estremamente semplice: dovrai semplicemente inserire alcuni dati relativi al tuo consumo energetico, le dimensioni della tua abitazione, le ore di utilizzo delle utenze, gli elettrodomestici presenti, il tipo di sistema di riscaldamento, e così via. Queste informazioni verranno utilizzate per mostrarti le offerte più convenienti di gas e luce in base al tuo profilo di consumo.

[/main]Inoltre è utile imparare a leggere le proprie spese e monitorare i propri consumi, Per iniziare, il totale dei costi in bolletta si costituisce da diverse voci, ognuna con un ruolo determinato.

Per comprendere meglio la struttura della bolletta, è utile suddividerla in categorie:

[list-steps]

  1. Voci regolate dall’Autorità di Regolamentazione Energia Reti e Ambiente (ARERA): Queste voci sono stabilite dall’ARERA e sono uniformi per la totalità dei fornitori.
  2. Costi stabiliti dai fornitori di luce e gas: Questi costi sono decisi dai fornitori individualmente e rappresentano un punto chiave da considerare per scegliere un fornitore conveniente.

Focalizziamoci ora sui dettagli di queste voci:

  • Spesa materia energetica per elettricità: Questa voce comprende il costo della corrente elettrica espresso in €/kWh, noto come Prezzo Energia. Il Prezzo Energia può essere fisso o indicizzato, utilizzando la formula del PUN (Prezzo Unico Nazionale) più spread aggiuntivo. Questo costo copre gli investimenti del fornitore nell’acquisto di energia elettrica. Nel mercato tutelato, il prezzo è fissato e aggiornato trimestralmente dall’ARERA, mentre nel mercato libero è determinato autonomamente dal fornitore.
  • Spesa materia gas: Questa voce comprende il costo del gas metano, espresso in €/Smc (Standard Metro Cubo). Il prezzo del gas nel mercato libero è scelto dal fornitore, mentre nel mercato tutelato è stabilito mensilmente dall’ARERA in base alle variazioni del mercato all’ingrosso.

Allaccio Contatore: Le migliori Tariffe gas e luce

Se ti trovi nella situazione di traslocare e necessiti di attivare sia l’energia elettrica che il gas per il tuo nuovo appartamento o perché il precedente coinquilino ha disattivato gli impianti, puoi stare tranquillo. Il processo di subentro, termine tecnico utilizzato in queste situazioni, risulta semplice e, nell’ipotesi in cui disponga di contatori di generazione nuova, può essere effettuato in remoto senza la necessità di interventi fisici da parte del distributore.

Di norma, l’attivazione del contatore richiede un contributo di tipo amministrativo di 25,88€, oltre ai costi di gestione i quali possono variare a seconda del fornitore. Tale procedura si applica a tutte le tariffe di energia e gas per l’attivazione dell’alimentazione nella tua abitazione.

Una scelta da valutare per l’attivazione del tuo contatore è l’offerta Iren Placet Fissa Domestica. Tale tariffa ti offre la possibilità di fissare il costo della bolletta fino al mese di dicembre 2024. Di seguito, i dettagli:

  • Il costo dell’energia, comprensivo dei costi di perdite in merito alla rete, è incluso.
  • I costi fissi per la commercializzazione ammontano a 12€/mese.

Questa offerta potrebbe costituire una soluzione interessante per gestire le tue spese energetiche in modo stabile e prevedibile.

Offerte gas e luce per allacciamento

Se hai finalmente realizzato il tuo sogno di acquistare una casa di costruzione nuova o se, per qualche motivo, il contatore è stato smontato, dovrai richiedere l’installazione di un nuovo contatore. Fortunatamente, hai a disposizione due opzioni che analizzeremo nel dettaglio:

  1. Contattare direttamente il fornitore: Questa è la scelta più semplice. Puoi metterti direttamente in contatto con il gestore che hai scelto, il quale provvederà a gestire l’interfacciamento insime al distributore locale. Sarà il distributore a occuparsi dell’installazione fisica e dell’attivazione del contatore. Questo approccio semplifica la procedura e ti evita passaggi aggiuntivi.
  2. Contattare separatamente il distributore e il fornitore: Questa opzione richiede un ulteriore passaggio. Inizialmente, dovrai contattare direttamente il distributore dell’energia elettrica o del gas per richiedere l’installazione del nuovo contatore. Una volta completata l’installazione, dovrai successivamente metterti in contatto con il fornitore al fine di attivare i servizi. Questa procedura richiede un po’ più di tempo e complessità, ma potrebbe essere necessaria in determinate circostanze.

Per facilitare la tua decisione in merito al fornitore e guidarti attraverso tutti gli step necessari per l’installazione del nuovo contatore all’interno della tua abitazione, ti consiglio di consultare una delle seguenti guide:

Queste guide ti forniranno tutte le informazioni necessarie per prendere le decisioni giuste e procedere correttamente con l’installazione del nuovo contatore.

Offerte Dual a prezzo indicizzato

Negli ultimi anni, il mercato dell’energia ha subito notevoli cambiamenti nel 2022, con un aumento significativo delle offerte a prezzo variabile in quanto indicizzato. Queste offerte, che in passato avevano un ruolo marginale, stanno guadagnando sempre più importanza nel mercato derogalmentato. Si tratta di offerte indicizzate oppure, dette anche a  prezzo variabile, dove il prezzo per gas e luce varia nel tempo in relazione ai costi del mercato all’ingrosso.

Il prezzo relativo alla materia primaria per gas e luce è strettamente legato a specifici indici, che solitamente cambiano mensilmente. Vediamo tutti gli indici attualmente utilizzati per la luce e il gas :

  • Il PUN (Prezzo Unico Nazionale),
  • il PSV (Punto di Scambio Virtuale, fonte: ARERA) e
  • il TTF (Title Transfer Facility, fonte: European Gas Spot Index)

È importante tenere presente che questi indici possono influenzare il prezzo della tua bolletta. Se desideri avere maggiori dettagli sui valori attuali di questi indici, ti consigliamo di fare riferimento alle fonti ufficiali.

ARERA Gennaio 2024: Fine Mercato Tutelato

A gennaio del 2024 il servizio di tutela per l’utenza del gas terminerà e gli utenti con tariffe tutelate per la luce dovranno obbligatoriamente passare al mercato libero. Per tutti coloro che decideranno di non scegliere un proprio fornitore relativo mercato libero, verrà previsto un servizio di tipo alternativo chiamato “Regime Transitorio”, per il quale al momento non sono noti ancora i dettagli.

Tuttavia, questa obbligatorietà non deve necessariamente essere vista come un evento peggiorativo o negativo. Al contrario, oggi esistono molte offerte nel libero mercato che sono molto più economiche e stabili rispetto a quelle nel mercato tutelato.

Al momento le tariffe nel mercato tutelato seguono i prezzi ARERA e hanno i prezzi riportati nella tabella seguente:

Offerte Dual Mercato Tutelato Arera
CostoSpesa Mensile
Luce: 0,11835 €/kWh*57,9 €/mese
Gas: 0,32398 €/Smc86,4 €/mese
  • Prezzo della materia prima per l’energia e il gas (al netto delle imposte).
  • La spesa mensile, inclusa l’imposta, è stata calcolata considerando la tariffa dell’elettricità monoraria e un consumo annuale di 1800 kWh per l’energia e 800 Smc per l’utenza del gas, per 1 famiglia di tre persone nella zona settentrionale e orientale (la fonte è Portale Offerte).

Ti invitiamo a confrontarle con quelle che ti abbiamo presentato nel primo paragrafo di questa pagina e ti renderai conto che il mercato libero offre numerosi vantaggi.

Voltura Subentro e Allaccio: Le Offerte sono le stesse?

Arrivato a questo punto, potresti ancora avere dei dubbi su quale sia l’offerta da attivare e potresti chiederti se, a seconda dell’operazione necessaria, sia possibile richiedere l’offerta selezionata nella nostra classifica top 3. È importante sapere che, in generale, le offerte presenti in classifica risultano valide per la totalità delle operazioni relative ai contatori gas e luce. Tuttavia, alcuni gestori del mercato derogalamentato potrebbero attivare promozioni specifiche relative a un numero limitato di operazioni.

Al fine di essere sicuro che l’operazione che desideri sia supportata dall’offerta desiderata, devi innanzitutto accertarti dello stato in cui si trova il  contatore al momento della domanda e, ovviamente, della precisa operazione per cui fare richiesta. Dividiamo le operazioni relative ai contatori di gas e luce nel modo seguente:

Operazioni legate ai contatori di luce:

  1. Attivazione di un nuovo contatore di luce;
  2. Cambio di fornitore luce;
  3. Passaggio dal mercato tutelato al mercato libero luce;
  4. Richiesta di un servizio aggiuntivo per il contatore di luce.

Operazioni legate ai contatori di gas:

  1. Attivazione di un nuovo contatore di gas;
  2. Cambio di fornitore gas;
  3. Passaggio dal mercato tutelato al mercato libero gas;
  4. Richiesta di un servizio aggiuntivo per il contatore di gas.

Se desideri ulteriori informazioni o hai bisogno di assistenza specifica per una determinata operazione, ti consigliamo di contattare direttamente il fornitore scelto.

Se sei interessato a Offerte Dual Luce Gas allora potrebbe interessarti anche:

Dernière mise à jour : 2 mai 2024

La Redazione di PrestoEnergia

Marianna Giampani

Marianna Giampani

Redattrice Energia