E.ON Subentro: Come farlo, Costi, Tempistiche e Documenti

Servizio Gratuito: dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 20:00 ed il Sabato dalle 9:00 alle 17:00

Sommario: Per richiedere il subentro ad E.ON puoi chiamare il 800 999 777, attivo tutti i giorni dalle 8 alle 22. Il subentro con E.ON Energia costa 48,88 € + IVA, mentre per le tempistiche i contatori saranno attivi in 7 giorni lavorativi per la luce e 12 giorni per il gas. Leggi questa guida per scoprire tutti i dettagli e attivare la migliore offerta del fornitore.

Come fare un Subentro con E.ON? I Canali messi a disposizione dal Fornitore

E.ON Subentro Contatti
TIPO DI CONTATTOCONTATTO
Servizio Clienti (Generale)800.999.777
Utenze Business800.999.222
Chiamate dall’Estero (Domestiche)02.9164.6102
Chiamate dall’Estero (Aziende)02.9164.6103
Moduli e Chat sul SitoSito Ufficiale E.ON
E-mail Clienti Domesticiservizio.clienti@eon-energia.com
E-mail Aziendebusiness@eon-energia.com
VideochatSito Ufficiale E.ON (Prenotazione)

Per effettuare un subentro di luce e gas con E.ON, diverse opzioni di contatto sono disponibili per accomodare le esigenze dei clienti.

  • Contattare il servizio clienti E.ON al numero verde 800.999.777, attivo tutti i giorni dalle 8 alle 22.
  • Per le utenze business, utilizzare il numero verde dedicato 800.999.222.
  • Per le chiamate dall’estero, usare il numero 02.9164.6102 per utenze domestiche e 02.9164.6103 per le aziende.
  • Oltre ai contatti telefonici, E.ON offre la possibilità di utilizzare moduli e chat sul sito ufficiale.
  • Utilizzare l’e-mail per clienti domestici (servizio.clienti@eon-energia.com) e aziende (business@eon-energia.com).
  • Accedere ai servizi di videochat prenotabili sul sito di E.ON.

Quanto Costa effettuare il Subentro con E.ON Energia?

E.ON Subentro Costi
COSTO LUCECOSTO GAS
Circa 50€ + IVACirca 58€ + IVA
Contributo amministrativo: 25,88 € + IVAContributo amministrativo: 30-45 € + IVA
Contributo commerciale: circa 23€ + IVAContributo commerciale: circa 23 € + IVA
Deposito cauzionale (bollettino postale): 34€ + IVADeposito cauzionale (bollettino postale): 90€ + IVA
Deposito restituito nella bolletta di chiusuraDeposito restituito nella bolletta di chiusura

Effettuare un subentro con E.ON Energia comporta dei costi distinti per luce e gas, fissati da ARERA e variabili a seconda del regime contrattuale scelto, sia in maggior tutela che nel mercato libero.

Per l’energia elettrica, il costo si aggira intorno ai 50€ + IVA, che include:

  • Un contributo amministrativo di 25,88 € + IVA per il distributore locale.
  • Un contributo commerciale di circa 23€ + IVA.
  • Se si sceglie il pagamento tramite bollettino postale, è richiesto un deposito cauzionale di circa 34€ + IVA per contatori standard da 3 kW (non richiesto con domiciliazione bancaria).

Per il subentro gas, il costo è di circa 58€ + IVA, includendo:

  • Un contributo amministrativo variabile dai 30 ai 45 € + IVA a seconda della complessità dei lavori.
  • Un contributo commerciale di circa 23 € + IVA.
  • Per il gas, il deposito cauzionale, calcolato in base ai consumi, è richiesto solo per i pagamenti con bollettino postale, raggiungendo i 90€ + IVA per una famiglia con consumi medi.

In entrambi i casi, il deposito cauzionale viene restituito nella bolletta di chiusura del contratto.

E.ON Subentro: le Tempistiche per concludere l’Operazione

E.ON Subentro Tempistiche
TEMPISTICHE LUCETEMPISTICHE GAS
2 giorni lavorativi per inoltro richiesta2 giorni lavorativi per inoltro richiesta
Massimo 7 giorni lavorativi per riattivazioneMassimo 12 giorni lavorativi per riattivazione
Possibile attivazione remota per contatori nuoviRichiesto intervento fisico del tecnico
Intervento in loco per contatori meccaniciVerifica distributore in caso di contatori chiusi o modificati

Il processo di subentro con E.ON per la riattivazione di contatori di energia elettrica e gas segue tempistiche standardizzate, definite dall’ARERA. Una volta inoltrata la richiesta di subentro a E.ON, il fornitore ha due giorni lavorativi per trasmettere la richiesta al distributore locale, responsabile della gestione dei contatori. Per l’energia elettrica, il distributore dispone di massimo 7 giorni lavorativi per riattivare il contatore. Questa operazione può essere eseguita da remoto per i contatori di nuova generazione, mentre quelli meccanici richiedono l’intervento in loco di un tecnico.

Per il gas, la tempistica è di circa 12 giorni lavorativi. Dopo i primi due giorni lavorativi concessi al fornitore per inoltrare la richiesta, il distributore ha ulteriori 10 giorni lavorativi per completare la riattivazione, che richiede sempre l’intervento fisico di un tecnico. In situazioni in cui il contatore gas è stato chiuso o vi sono state modifiche all’impianto, potrebbe essere necessaria una verifica aggiuntiva del distributore per assicurarsi che l’impianto sia a norma, potenzialmente prolungando i tempi.

Che Documenti bisogna presentare per richiedere il Subentro luce e gas?

Per richiedere un subentro di luce e gas con E.ON, è necessario presentare una serie di documenti indispensabili:

  1. Dati anagrafici del futuro intestatario della bolletta: nome, cognome, codice fiscale, e un documento di identità valido.
  2. Indirizzo di residenza e, se diverso, indirizzo di fatturazione.
  3. Indirizzo della fornitura di luce e gas.
  4. Codice POD per l’utenza luce e codice PDR per l’utenza gas.
  5. Per l’utenza gas, modalità d’uso del contatore: cottura, acqua calda, riscaldamento.

Per completare la richiesta, è necessario decidere il metodo di pagamento, scegliendo tra bollettino o IBAN in caso di domiciliazione bancaria. Inoltre, in caso di bollette non pagate dal precedente inquilino, è fondamentale dimostrare la propria estraneità ai consumi, attraverso un atto notorio firmato dal proprietario dell’immobile, la carta d’identità e il codice fiscale del proprietario, e un documento che attesti il titolo abitativo (come un contratto di affitto o un atto di rogito).

Nel caso del subentro del gas, sono richiesti ulteriori documenti tecnici definiti dall’ARERA per assicurare la sicurezza dell’impianto, tra cui il modulo di conferma della richiesta di attivazione e l’attestazione di corretta esecuzione dell’impianto. Questi documenti devono pervenire entro 10 giorni solari dalla richiesta di subentro, per evitare interruzioni nel processo.

Le 3 Migliori Offerte Luce e Gas di E.ON Energia

In ambito di sostenibilità e convenienza, E.ON Energia mette in risalto tre offerte principali per il servizio di luce e gas.

Partendo da “E.ON Dinamica Click Luce“, questa proposta si adatta perfettamente agli utenti del mercato tutelato che desiderano un’impronta ecologica ridotta. Presenta un costo variabile di 40,2 € mensili e include un ribasso del 10% rispetto al prezzo energetico tutelato, oltre a un bonus di accoglienza di 30€, distribuito in due tranche. Caratteristica distintiva di questa offerta è l’impegno verso l’ambiente, fornendo energia completamente rinnovabile e proponendo un bonus addizionale “Porta un Amico” che può arrivare a 480€ all’anno.

Segue poi “E.ON FlexClick Luce“, un’opzione che propone un prezzo fluttuante basato sul PUN, attualmente fissato a 61,3 € al mese. Questa soluzione permette ai clienti di acquistare energia a un costo pari a quello di E.ON sul mercato all’ingrosso. Incluso nell’offerta vi è un bonus di 56,52€ suddiviso in sei mesi e l’opportunità di utilizzare energia verde al 100%. L’offerta è valida esclusivamente per coloro che optano per il RID e la bolletta digitale, con uno sconto annuo di 18€, diviso tra un risparmio di 1€ mensile per i pagamenti digitali e uno sconto di 0,5€ al mese sulla bolletta elettronica.

Ultima ma non meno importante, “E.ON FlexClick Gas” offre un costo per il gas naturale basato sul TTF più un sovrapprezzo di 8€ al mese, risultando in un prezzo totale di 163,8 €/mese. Con questa tariffa, i clienti beneficiano delle variazioni positive del mercato energetico all’ingrosso e possono usufruire del bonus “Porta un Amico”, che può valere fino a 480€ annui. Si aggiunge l’opzione “Boschi E.ON”, che per 2€ mensili in più, contribuisce alla riduzione delle emissioni di CO2.

Queste tre offerte di E.ON Energia si caratterizzano per un equilibrio ottimale tra economicità e rispetto per l’ambiente, garantendo ai consumatori domestici una scelta flessibile in base alle loro necessità energetiche e agli obiettivi ecologici.

Se vuoi scoprire maggiori informazioni sul fornitore, puoi visitare la nostra pagina E.ON recensioni.

Le altre Operazioni che puoi richiedere a E.ON: Allaccio, Voltura, Prima Attivazione

Oltre al subentro, E.ON propone diverse soluzioni per la gestione dei contatori di luce e gas, adattandosi alle specifiche esigenze dei clienti. Se il contatore è già attivo, la procedura indicata è la voltura, che comporta il semplice cambio dell’intestatario della fornitura, mantenendo ininterrotto il servizio. Questa operazione presenta un costo medio di circa 50€ + IVA sia per luce che per gas e solitamente richiede fino a 7 giorni lavorativi per il suo completamento.

Nel caso in cui l’immobile non sia dotato di contatore, è necessario richiedere l’allaccio, che implica l’installazione e il collegamento di un nuovo contatore alla rete. I costi associati all’allaccio variano in base alla complessità dei lavori necessari: per la luce, si stima una spesa di circa 470€ + IVA per un contatore domestico di 3 kW, mentre per il gas, i costi possono oscillare tra 150€ e 950€ + IVA. I tempi per l’allaccio possono variare dai 40 ai 80 giorni lavorativi, a seconda della complessità dei lavori richiesti.

Se l’immobile possiede già un contatore che però non è mai stato attivato, la procedura da seguire è la Prima Attivazione. Questa operazione include sia l’attivazione del contatore sia la sottoscrizione di un nuovo contratto di fornitura, con un costo medio di circa 50€ + IVA per la luce e 110€ + IVA per il gas. I tempi medi di attivazione sono di circa 7 giorni lavorativi per la luce e possono arrivare fino a 3 mesi per il gas.

Queste diverse procedure offrono una gestione flessibile delle utenze, adattandosi alle varie situazioni abitative e garantendo ai clienti di E.ON una soluzione su misura per ogni specifica necessità.

Dernière mise à jour : 2 mai 2024