Subentro con Iren: Documenti, Costi e Tempistiche

Servizio Gratuito: dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 20:00 ed il Sabato dalle 9:00 alle 17:00

Sommario: Il subentro è una tipologia di operazione che va effettuata quando ci si trasferisce in un’abitazione che presenta un contatore, che però è stato precedentemente disattivato. il costo di questa operazione si aggira sui 50€ sia per il Gas che per la Luce. Per le tempistiche, queste si aggirano sui 7 giorni lavorativi per la Luce e 12 giorni lavorativi per il Gas

Iren Subentro Requisiti, Costi e Tempistiche

Subentro o voltura? Quale fare con Iren

Esistono due servizi molto comuni offerti dai fornitori, ma hanno importanti differenze tra loro: la voltura e il subentro.

La voltura consiste nella sostituzione del nome dell’intestatario nelle bollette, ed è utilizzata quando si entra in una nuova casa dove è già attivo un contratto di fornitura, e si vuole cambiare il nome presente in fattura. La voltura non comporta interruzioni di servizio e mantiene le stesse condizioni contrattuali, e può essere effettuata facilmente.

Il subentro, invece, è richiesto quando il contatore di luce e/o quello del gas sono presenti nell’immobile ma è stato disattivato dal precedente inquilino. Con il subentro, si richiede la riattivazione del contatore e si ha la possibilità di scegliere il nuovo fornitore e l’offerta più conveniente.

La differenza principale tra i due servizi sta nel fatto che la voltura è solo una modifica dell’intestazione della bolletta, mentre il subentro comporta la riattivazione del contatore e la scelta del nuovo fornitore.

Entrambi i servizi sono essenziali per chi si trasferisce in una nuova casa e ha bisogno di attivare il servizio di luce o gas, ma la voltura è un’operazione più semplice rispetto al subentro. Pertanto, se hai solo bisogno di modificare il nome dell’intestatario, la voltura è l’opzione giusta, mentre se devi riattivare il contatore e scegliere un nuovo fornitore, il subentro è la soluzione adatta.

Subentro con Iren: Quali sono i documenti necessari?

Per avviare la procedura di subentro con Iren Mercato, è importante avere alcune informazioni preliminari. Puoi trovare la maggior parte di queste informazioni sulla bolletta del precedente intestatario o consultando i contatori di luce e gas.

Per riattivare il servizio di fornitura con Iren, dovrai presentare alcuni documenti, come il contratto di affitto o di proprietà della casa e un documento di identità valido. Inoltre, Iren richiederà il codice POD e PDR, reperibili sulla bolletta del precedente fornitore. Verifica di aver saldato tutti i pagamenti in sospeso e di avere un contatore adeguato alle tue esigenze.

Infine, potrai scegliere la tariffa più adatta alle tue necessità e comunicarla a Iren. Se non hai tutte le informazioni necessarie, non preoccuparti: Iren ti fornirà assistenza e supporto durante tutto il processo di subentro. Una volta completata la procedura, potrai usufruire di un servizio di fornitura di energia elettrica e gas affidabile ed efficiente.

Quanto costa il subentro con Iren?

Se stai pensando di effettuare il subentro con Iren, è importante considerare i costi associati.

Tipo di SubentroCostiTempi
Subentro Luce Iren50 € + IVA
Costo gestione 20-50 € + IVA,
Costi amministrativi 25,88 € + IVA
7 giorni lavorativi per la luce
Subentro Gas Iren50 € + IVA
Costo gestione 20-50 € + IVA,
Costi amministrativi 25,88 € + IVA
12 giorni lavorativi per il gas

Subentro luce con Iren

Il costo del subentro per l’energia elettrica con Iren è composto da una quota fissa di 25,88€ + IVA per i costi amministrativi, oltre ad una spesa variabile che dipende dalle condizioni del contatore e che può variare da 20 a 50€ + IVA per i costi di gestione.

Subentro gas con Iren

Per quanto riguarda il subentro del gas con Iren, invece, il costo totale è di circa 53€, ma è importante notare che tale costo può variare in base al fornitore di mercato libero scelto. Pertanto, il costo esatto verrà fornito solo al momento della richiesta.

Per il subentro gas del servizio di maggior tutela, invece, sono previsti 25,20€ di oneri amministrativi, 23€ di oneri di gestione pratica e 16€ di imposta di bollo, come richiesto dalla normativa fiscale.

<p<Tuttavia, è importante notare che non sarà richiesto il pagamento di eventuali bollette pregresse imputabili al precedente intestatario della fornitura di luce o gas.

Prima di procedere con il subentro, è consigliabile verificare i costi specifici e le condizioni del contratto. Se necessiti di ulteriori informazioni o supporto, non esitare a contattare direttamente Iren per una consulenza personalizzata.

Effettuare il subentro con Iren: tempi di attesa

Se hai deciso di effettuare il subentro con Iren Mercato, puoi contare su tempi di attivazione abbastanza rapidi. Tuttavia, è importante considerare che questi tempi possono variare a seconda della fornitura che vuoi riattivare. Ad esempio nel caso della luce, il contatore viene riattivato entro 7 giorni lavorativi, mentre per il gas la riattivazione può richiedere fino a 12 giorni lavorativi a causa della necessità di un appuntamento con un tecnico del distributore.

I tempi di attivazione dipendono dal percorso che la tua richiesta deve seguire. Una volta accettata, Iren inoltrerà la pratica al distributore locale entro e non oltre 2 giorni lavorativi, il quale provvederà a effettuare il subentro. Per i contatori di energia elettrica, l’operazione sarà effettuata da remoto, mentre per quelli del gas verrà inviato un tecnico specializzato (previo appuntamento con il cliente) per effettuare l’operazione in completa sicurezza.

Tieni presente che Iren ti offre supporto e assistenza durante l’intero processo di subentro, qualora tu avessi bisogno di ulteriori informazioni o avessi delle difficoltà. In ogni caso, i tempi di attivazione sono abbastanza rapidi e ti permetteranno di godere del servizio di energia elettrica e gas in tempi brevi.

Subentro Iren: quando farlo?

Se vuoi richiedere il subentro con Iren, è necessario che il contatore sia stato precedentemente attivato e poi disattivato dall’intestatario o dal fornitore. Dovrai fare attenzione a non confondere questa procedura con la richiesta di un allacciamento Iren luce e gas, nel caso in cui il contatore non sia mai stato installato nella tua abitazione.

Inoltre, se il contatore è presente ma non è mai stato attivato (potrai verificarlo osservando i consumi sul contatore stesso, che in questo caso saranno a 0), allora si parla di prima attivazione. In questo caso, sarà necessario richiedere l’attivazione del contatore.

Per evitare problemi e per assicurarsi che la richiesta di subentro vada a buon fine, è importante verificare che il contatore sia stato precedentemente attivato. In caso contrario, sarà necessario richiedere un allacciamento.

Ricorda che Iren è sempre a disposizione per fornirti tutte le informazioni e il supporto necessario durante le procedure di subentro o di allacciamento. Non esitare a contattare il servizio clienti per avere maggiori chiarimenti e per ricevere assistenza in ogni fase del processo

Subentro Iren: Offerte attive disponibili

Per attivare il servizio di energia elettrica o gas con Iren, puoi scegliere tra diverse tariffe che possono offrire sconti e servizi aggiuntivi. Tuttavia, non tutte le tariffe sono disponibili per la riattivazione dei contatori.

Quali sono le tariffe più richieste per il subentro Luce con Iren?

Le tariffe Iren più richieste per il subentro luce sono la 10x3 Variabile Luce Verde, che consente di abbattere i costi di riattivazione e attivare servizi aggiuntivi, mentre per il gas si segnala la Prezzo Fisso Gas Revolution. Queste tariffe hanno un prezzo indicizzato al mercato e offrono uno sconto in bolletta, con costi fissi di commercializzazione di 10,84 € al mese per la luce e 9,16 € al mese per il gas.

La 10x3 Variabile Luce Verde e Prezzo Fisso Gas Revolution prevedono un prezzo per la luce di PUN + 0,044 €/kWh e di 0,98 €/Smc per il gas. Tuttavia, è importante tenere presente che il valore del PUN e del PSV applicato in bolletta cambia ogni mese. Inoltre, i clienti che attivano queste offerte possono ricevere un bonus di 30€ in bolletta, una polizza casa in omaggio e la scelta tra domiciliazione o bollettino postale.

Contatti Iren

Se stai riscontrando delle problematiche nell’Area Clienti Iren oppure in bolletta, o se stai avendo problemi con il subentro, puoi contattare Iren attraverso i vari canali a disposizione. Puoi trovare una tabella riassuntiva dei contatti utili, tra cui il numero verde Iren, il sito Iren ufficiale (sul quale è disponibile una Live Chat), l’email del Gruppo Iren, la PEC, l’indirizzo per la corrispondenza, e altri numeri utili per segnalazioni di guasti al teleriscaldamento e autolettura del gas.

TIPOLOGIA SERVIZIONUMERO E CONTATTI
Sportello attivazioni Iren Mercato011 196 214 44
Numero verde Iren800.96.96.96
Numero verde per l’autolettura del gas800.012.305
Numero verde per l’autolettura del gas in Piemonte800.085.335
Numero verde per le segnalazioni di guasti 800.255.533
Login all’area riservata per clienti IrenArea Clienti
Sito Web ufficiale Iren e live chatwww.irenlucegas.it
Email posta@gruppoiren.it
PECirenspa@pec.gruppoiren.it

Iren Subentro: cosa fare in caso di morosità

Il tuo contatore è stato precedentemente sigillato a causa di mancati pagamenti dell’intestatario precedente e vuoi richiedere il subentro a un punto di forniture? In questi casi non ti devi allarmare, Iren non ti richiederà di saldare il debito pendente.

Tuttavia, ci sono delle eccezioni a questa regola, ovvero, se viene accertato un legame di parentela tra l’intestatario precedente e il richiedente del subentro, allora il subentro dovrà essere saldato prima di poterne effettuare uno nuovo.

Con Iren è anche possibile effettuare il Subentro Online.

Recensioni di Iren: l’opinione dei clienti

Se stai pensando di cambiare il tuo fornitore di energia e passare a Iren, potresti trovare utile conoscere le opinioni dei suoi clienti. Le opinioni dei clienti Iren possono darti un’idea più chiara di ciò che puoi aspettarti dal passaggio a questo fornitore.

Ecco alcuni esempi delle opinioni dei clienti Iren che abbiamo raccolto per te:

Iren ha sicuramente un ottimo servizio clienti! Ho sempre trovato personale disponibile e presente che mi ha aiutato a risolvere ogni tipo di problema. Consiglio questo operatore per le tariffe molto vantaggiose e perché si risparmia.

Iren luce e gas mi ha sorpreso. Dopo una vita di problemi in casa con varie forniture, posso dire di aver trovato finalmente un’azienda seria con un efficiente servizio clienti e pronta risoluzione dei problemi. Soddisfatta e per questo lascio 5 stelle.

Ho deciso di passare a Iren per le sue tariffe competitive, ma mi ha sorpreso positivamente la qualità del servizio clienti. Ho trovato il personale molto professionale e disponibile.

Speriamo che queste opinioni dei clienti Iren ti siano state utili per valutare il passaggio a questo fornitore. Tieni presente che ogni situazione è diversa e la tua esperienza potrebbe essere diversa. Per questo motivo, è sempre importante valutare attentamente le opzioni disponibili prima di prendere una decisione.

Dernière mise à jour : 2 mai 2024

La Redazione di PrestoEnergia

Daniele Tarantino

Daniele Tarantino

Redattore Energia