Medea Gas Contatti, Numero Verde, Informazioni sul distributore

Servizio Gratuito: dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 20:00 ed il Sabato dalle 9:00 alle 17:00

Sommario: Medea Gas, appartenente al Gruppo Italgas, è un distributore di gas che gestisce la rete di distribuzione e la manutenzione tecnica, nonché le emergenze, come fughe di gas o guasti in Sardegna. L’azienda, con sede principale a Sassari, sostiene l’efficienza energetica, promuovendo i contatori Smart Meter 2.0, che consentono una migliore gestione dei consumi.

medea gas

Medea Gas Numero Verde e Contatti: informazioni sul servizio clienti del distributore

Il distributore Medea Gas mette a disposizione dei suoi clienti una serie di contatti utili per rispondere a varie necessità.

Contatti Medea Gas
Numero Verde Emergenze e GuastiDisponibile 24/7 – 800.900.999 (gratuito)
Assistenza Telefonica GenericaLun-Dom: 24/7 – 079-2839332 (a pagamento)
Fax Generico079-270120
Fax per Preventivi02 91385 091
Email Informazioni Generaliinfo@medeagas.it
Email per Preventivipreventivi@italgas.it
Indirizzo PEC Comunicazioni Ufficialimedea@pec.italgas.it
Sede Legale per Casi ParticolariVia Torres, 4 – 07100 Sassari (SS)
Consulenza su Tariffe e ContrattiConsulta i fornitori di energia

In caso di emergenze o guasti alla rete gas, i clienti possono avvalersi del numero verde del distributore Medea Gas, disponibile 24/7 al 800.900.999. Per questioni meno urgenti o richieste di preventivi, la società fornisce assistenza attraverso diversi canali.

Per comunicazioni generiche e preventivi, i clienti possono utilizzare i seguenti contatti:

  • Numero di telefono: 079-2839332
  • Fax generico: 079-270120
  • Fax per preventivi: 02 91385 091

Per contatti via email, Medea Gas è raggiungibile agli indirizzi:

  • Informazioni generali: info@medeagas.it
  • Richieste di preventivi: preventivi@italgas.it

Chi necessita di comunicazioni ufficiali può utilizzare l’indirizzo PEC medea@pec.italgas.it.

Se si è già clienti Medea Gas, il distributore mette e disposizione l’Area Clienti alla quale poter accedere dal sito ufficiale inserendo le proprie credenziali.

Nonostante Medea Gas non disponga di sportelli al pubblico, è possibile rivolgersi alla sede legale per casi particolari, situata a Sassari in Via Torres, 4 – 07100 (SS). Per informazioni commerciali su tariffe e contratti, si consiglia di consultare i fornitori di energia, valutando le migliori offerte del mercato libero.

Quando utilizzare il Numero Verde Medea Gas

Il Numero Verde di Medea Gas, 800.900.999, è uno strumento essenziale per ogni consumatore in caso di emergenze legate alla rete gas. Disponibile 24 ore su 24 e operativo anche nei giorni festivi, questo servizio gratuito, accessibile da rete fissa o mobile, è la linea diretta per segnalare guasti, disservizi o interruzioni della fornitura.

Il servizio è pensato per richieste di intervento rapido, come in situazioni di fuga di gas. Si sottolinea l’importanza di usare questo contatto solo per le vere emergenze, per garantire un’efficace gestione delle situazioni critiche. Per questioni meno urgenti, come informazioni contrattuali o autolettura, è preferibile rivolgersi al proprio fornitore di energia.

Offerte Medea Gas: cosa c’è da sapere

Trovare offerte per risparmiare con Medea Gas non è semplice. Diversamente dai fornitori, i distributori come Medea Gas non interagiscono direttamente con i clienti per offrire tariffe e promozioni.

Medea Gas, operando nel Mercato Tutelato, pubblica annualmente le sue tariffe per assicurare trasparenza. Qui, le tariffe del gas naturale sono stabilite dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA), non dalla società stessa. Sul sito ufficiale di Medea Gas sono disponibili le tariffe correnti e lo storico deciso da ARERA.

In contrasto, nel Mercato Libero, i fornitori stabiliscono autonomamente i prezzi, che includono il costo del gas e servizi aggiuntivi. In questo mercato, ARERA può modificare le tariffe ogni tre mesi, mentre nel Mercato Libero il prezzo può rimanere fisso per 12 o 24 mesi.

Per queste ed altre ragioni, è opportuno conoscere la differenza tra distributore e fornitore.

Che differenza c’è tra distributore e fornitore?

In un mercato energetico liberalizzato come quello italiano, la distinzione tra distributore e fornitore è fondamentale per il consumatore. Il distributore, che non può essere scelto dal cliente, è responsabile della gestione tecnica dell’energia.

  • Trasporto e distribuzione dell’elettricità e del gas attraverso la rete a media e bassa tensione.
  • Lettura dei contatori.
  • Gestione di guasti e manutenzioni.
  • Operazioni tecniche inerenti gli impianti.

D’altra parte, il fornitore, che può essere liberamente scelto nel libero mercato, è la figura con cui si stipula il contratto di vendita al dettaglio per l’energia consumata.

  • Attivare un’utenza.
  • Modificare la potenza del contatore.
  • Verificare il funzionamento del contatore.

Per emergenze tecniche, come fughe di gas o guasti ai cavi, è il distributore che interviene, e il suo contatto è indicato sulla bolletta. Questa separazione di ruoli, introdotta per stimolare la concorrenza e migliorare il servizio, rende il consumatore più al centro delle strategie energetiche.

Medea Gas: come installare un contatore Smart Meter 2.0

Medea Gas ha intrapreso un processo di modernizzazione delle infrastrutture energetiche nei principali capoluoghi della Sardegna, avviando la sostituzione dei contatori tradizionali con i più avanzati Smart Meter 2.0. Questa operazione non solo è gratuita per l’utente ma lascia inalterato il rapporto con il fornitore attuale, assicurando la continuità nel servizio di fatturazione.

I clienti interessati alla sostituzione saranno informati tempestivamente sulla data dell’intervento. I canali di comunicazione comprendono:

  • Avvisi condominiali
  • Contatti telefonici
  • Comunicazioni via email

Con l’installazione del nuovo contatore Smart Meter, Medea Gas offre ai propri utenti la possibilità di monitorare con maggiore precisione i propri consumi, spianando la strada verso un futuro di maggiore consapevolezza energetica e efficienza.

Perché cambiare contatore?

La transizione verso i contatori di ultima generazione, spinta dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA), rappresenta un passo decisivo verso l’efficientamento energetico e la modernizzazione delle infrastrutture di misurazione. Medea Gas si allinea a tale direttiva, avviando la sostituzione dei contatori gas in Sardegna e oltre, un processo che, oltre a essere mandatorio, è anche privo di costi per il consumatore e non implica variazioni contrattuali.

I vantaggi degli smart meter, come EG4 EVO e Samgas, sono molteplici:

  • Telelettura: eliminando la necessità della presenza fisica per la lettura del contatore e garantendo la fatturazione basata su consumi effettivi.
  • Eliminazione di conguagli basati su stime, grazie alla fatturazione precisa.
  • Possibilità di monitorare in tempo reale i consumi, favorendo una maggiore consapevolezza energetica.
  • Verifica della correttezza del funzionamento del contatore, contribuendo così alla prevenzione di guasti o malfunzionamenti.

Preventivo Medea Gas: come richiedrlo?

Per iniziative che implicano modifiche alla fornitura di gas, come un nuovo allaccio, la modifica o rimozione dell’impianto, è fondamentale ottenere un preventivo chiaro e dettagliato. Se hai bisogno di allacciare la tua abitazione o terreno agricolo alla rete del gas, puoi inviare la tua richiesta sia al distributore che al fornitore.

Tuttavia, è opportuno considerare che il distributore potrebbe non essere facilmente raggiungibile per questioni commerciali. Quindi, per procedure quali allacciamenti, modifiche impiantistiche, o annullamenti, rivolgersi al fornitore può essere più efficace.

Per assistenza nella scelta della tariffa migliore e per attivare il contatore, è consigliato contattare un esperto energia al numero 02 8295 8097 o richiedere un richiamo gratuito, assicurando così un servizio personalizzato e rispondente alle tue necessità energetiche.

Chi è Medea Energia? La storia del fornitore

Medea S.p.A., affiliata del rinomato Gruppo Italgas e tra i maggiori fornitori energetici europei, gioca un ruolo fondamentale nella fornitura di gas naturale in Sardegna.

Creata nel 1999, questa impresa ha rapidamente espanso la sua rete, consolidandosi come fornitore principale di gas nella regione. Gestisce un’ampia rete che supera i 1000 chilometri e copre aree strategiche, tra cui le città di Sassari, Cagliari, Nuoro e Oristano, oltre a estendersi in 23 comuni dell’Ogliastra e 13 nel nord della Sardegna.

Il suo primo grande progetto è stato a Sassari, con l’inaugurazione della rete completata in due fasi nel 2006. L’espansione di Medea non si è arrestata, acquisendo nel 2019 le infrastrutture di gas di altri 26 comuni, tra cui Cagliari, Nuoro ed Oristano.

Attualmente, l’azienda sta avanzando con progetti di metanizzazione in altri 62 comuni dell’isola, dimostrando il suo impegno costante verso l’evoluzione del settore energetico sardo.

Dernière mise à jour : 2 mai 2024

Condividi questo post:

Alcuni articoli che potrebbero interessarti