Allaccio con Hera Gas e Luce: Costi, Documenti e Tempistiche

Servizio Gratuito: dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 20:00 ed il Sabato dalle 9:00 alle 17:00

Sommario: L’allaccio è un’operazione molto importante che richiede tempo, da 10 a 60 giorni lavorativi. Il costo dell’allaccio di contatori per la casa da 3  Kilowattore è di 427,63 euro, senza IVA. È importante essere consapevoli di questo costo se si intende richiedere il servizio di allaccio a Hera Comm.

Allaccio Hera Come Farlo, Tempi e Quanto Costa

Allaccio Gas e Luce Hera: Quanto Costa?

Se stai cercando di effettuare l’allacciamento con Hera, probabilmente la tua prima domanda riguarda i costi. Tuttavia, il costo varia a seconda del tipo di allaccio che desideri: luce e/o gas. In particolare, per quanto riguarda l’allaccio del gas, è importante sapere che i costi possono variare a seconda della difficoltà dell’intervento tecnico.

In alcuni casi, ad esempio, potrebbe essere necessario effettuare lavori alle pareti o inserire tubature sotterranee. I costi per l’allaccio del gas possono oscillare tra i 200 e i 900 euro, a cui si aggiungono le spese per le verifiche tecnice che ammontano a 47 euro per una potenza termica fino a 35 kilowattore (kW).

I costi per effettuare l’allaccio con Hera, invece, si suddividono in tre tipologie:

  1. Quota fissa: copre le spese amministrative del distributore nei diversi passaggi per la messa appunto dell’allaccio ed equivale a 25,88 euro.
  2. Quota potenza: a seconda della potenza richiesta per l’allaccio, il costo può variare. In media, la quota potenza è di 73,17 euro per ciascun kilowattore (kW). Considerando che la potenza di norma è 3 kw per le abitazioni, il costo per una singola casa sarà di 213,12 euro.
  3. Quota distanza: L’importo varia in base alla distanza tra il punto di fornitura e la cabina di trasformazione più prossima. Tuttavia, per quanto riguarda gli utenti domestici, l’importo da pagare è sempre di 194,64 euro.

Se vuoi sapere con precisione quanto dovrai pagare per l’allaccio del gas o della luce, ti consigliamo di richiedere un preventivo ai distributori. Nel caso in cui l’intervento richiesto sia particolarmente complesso, il preventivo ti verrà consegnato solo dopo che un tecnico specializzato avrà effettuato un sopralluogo.

Infine, se vuoi sottoscrivere un contratto di fornitura di energia elettrica e gas oltre all’allaccio del contatore, sarà necessario contattare il fornitore. Hera. Nel caso in cui preferisci installare soltanto il contatore, senza procedere all’attivazione di una nuova fornitura, puoi invece metterti in contatto direttamente con il distributore.

Che costa sto pagando per attivare l’allaccio? Tutte le voci di spesa

Il prezzo per collegarsi con Hera include diverse le voci di costo, tra cui quella per attivare il contatore gas (che può richiedere interventi complessi.

Di seguito, ti presentiamo l’elenco completo delle voci di costo che troverai nel preventivo:

  • Spese per i materiali di magazzino necessari
  • Costi per servizi su misura 
  • Costi per la sicurezza 
  • Costi tecnici 
  • Costi amministrativi, specialistici e relativi alle pratiche amministrative
  • Spese per la forza lavoro

Altre spese: Oneri comunali imposti da Amministrazioni Locali ed Enti.

È importante ricordare che ogni situazione è diversa e il costo dell’allaccio può variare in base alle tue esigenze specifiche. Tuttavia, riceverai un preventivo dettagliato che ti aiuterà a comprendere la composizione delle voci di spesa e a valutare al meglio l’investimento da effettuare.

Documenti necessari per l’allaccio

Per attivare un allaccio con Hera, indipendentemente che si tratti di gas o luce, è necessario presentare tutta la documentazione necessaria. La lista dei dati da fornire include:

  • Documento di identità valido
  • Codice fiscale
  • Informazioni anagrafiche
  • Indirizzo email valido
  • Indirizzo di spedizione della bolletta, se diverso da quello di residenza
  • Documento di edificazione dell’immobile
  • Dati catastali dell’immobile
  • Codice IBAN, nel caso si scelga di usufruire del servizio di domiciliazione bancaria.

Nel caso della fornitura di gas è importante specificare come si intende utilizzare tale servizio:

  • per cottura dei cibi
  • riscaldamento degli ambienti
  • produzione di acqua calda

Per quanto riguarda la fornitura di luce, invece, si dovrà indicare la potenza richiesta in kW.

Devi sapere che optando per la domiciliazione bancaria non sarà necessario pagare il deposito cauzionale, in ottemperanza alle norme stabilite da ARERA.

Tempistiche e Processo di attivazione per l’allaccio

Quando si tratta di attivare i servizi erogati da Hera, i tempi dipendono dalle regole dell’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente. Per iniziare il processo, dovrai inviare una richiesta all’operatore.

TEMPISTICHE ALLACCIO LUCE E GAS
FORNITURATEMPI
Gas 25 – 90 giorni lavorativi
Luce 30 – 70 giorni lavorativi

Per la fornitura di gas, il distributore valuterà la fattibilità dell’operazione successivamente alla consegna della documentazione richiesta. In determinate circostanze, potrebbe essere necessario una visita da parte di un tecnico specializzato. Entro un periodo di 15 o 30 giorni lavorativi, sarai contattato per ricevere il preventivo.

Dopo l’accettazione del preventivo e il pagamento delle relative spese, il distributore avvierà l’allacciamento.I tempi per completare l’operazione variano da 10 a 60 giorni lavorativi, in base alla sua complessità.

Per l’attivazione della luce, invece, il processo richiede generalmente 1- 2 mesi. Il preventivo sarà inviato dal distributore locale entro un periodo di 20 giorni lavorativi a partire dalla ricezione della tua richiesta. Successivamente, avrai un periodo di tempo di massimo 3 mesi per accettarlo.

Una volta accettato il preventivo il distributore provvederà all’allaccio dell’energia entro un periodo di 10 o 50 giorni lavorativi a seconda della complessità dell’intervento. Successivamente all’allaccio e all’attivazione della fornitura, sarai destinatario delle bollette emesse da Hera.

Assicurati di accettare il preventivo tempestivamente, in quanto il processo si interrompe nel caso in cui non lo facessi. Il preventivo ti sarà inviato tramite email o posta elettronica. Dovrai completarlo, firmarlo e restituirlo insieme al modulo di accettazione appropriato.

Tutti i contatti per richiedere l’allaccio con Hera

Se hai bisogno di richiedere l’allaccio dei contatori o inviare la modulistica necessaria, Hera fornisce ai suoi clienti diversi canali di contatto. Ecco come i contatti di Hera per richiedere l’allaccio:

CONTATTI HERA
Tipo di ContattoContatto
Numero Verde di Hera800 99 95 00
Sportello Hera CommVia Molino Rosso 8, 40026 Imola (BO)
Fax0542 368 165
Emailclienti.famiglie@gruppohera.it
Servizio Clienti Hera199 199 500 (a pagamento)

E non solo, questi contatti sono utili anche per altre operazioni relative ai contatori, come voltura e subentro. Hera è sempre pronta ad aiutarti in ogni fase del processo.

Dernière mise à jour : 2 mai 2024

La Redazione di PrestoEnergia

Daniele Tarantino

Daniele Tarantino

Redattore Energia