Allaccio A2A: Costi, Tempistiche e Documentazione necessaria

Servizio Gratuito: dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 20:00 ed il Sabato dalle 9:00 alle 17:00

Sommario Se stai cercando informazioni sull’allaccio di un contatore luce o gas nuovo in una casa senza forniture, è importante sapere che per effettuare l’allaccio con A2A puoi chiamare al Numero Verda Gratuito 800 1999 55.

Le tempistiche per completare l’allaccio potrebbe richiedere da 10 a 60 giorni lavorativi, a seconda della complessità dei lavori. Per il costo, un contatore domestico standard per la luce da 3 kilowatt avrà un prezzo di 427,46 EUR + IVA.

Allaccio A2A

A2A nuova fornitura: come richiedere l’Allaccio del Contatore?

Se stai cercando informazioni su come iniziare la procedura di allacciamento di luce e gas con A2A, è importante conoscere a chi rivolgersi e quale sia il distributore coinvolto nella tua zona. A2A è uno dei principali operatori nel mercato italiano di energia elettrica e gas naturale, con sede a Milano e attività prevalente nel Nord Italia.

Tuttavia, è importante sapere che spesso gli utenti fanno confusione tra A2A Energia e Unareti, il distributore locale del gruppo A2A.

Per effettuare l’allaccio con A2A, la prima cosa da fare è assicurarsi che il fornitore sia presente nel tuo comune. Se il comune è servito dal Gruppo A2A, il distributore coinvolto sarà Unareti. Se invece A2A non ha attività nel tuo comune, allora ti puoi rivolgere al tuo distributore locale. Una volta effettuata la posa, ovvero una volta installato il contatore, il distributore ti comunicherà codice PDR e codice POD, a seconda che si tratti di forniture di energia elettrica e/o gas. Una volta ottenuti i dati, puoi proseguire con l’attivazione della fornitura dell’offerta che hai scelto.

Che procedura devo seguire per effettuare un allaccio?

Per assicurarti un’esperienza senza intoppi, è importante seguire alcuni passaggi chiave quando effettui l’allaccio di un nuovo contatore con A2A. Ecco una breve lista di questi passaggi:

  1. Chiama il numero verde di A2A al 800 1999 55 per richiedere l’allaccio;
  2. Fornisci a A2A tutte le informazioni necessarie, come l’indirizzo dell’immobile e le specifiche dei servizi richiesti;
  3. Scegli il tipo di contatore elettrico o gas adatto alle tue esigenze;
  4. A2A ti invierà un preventivo con i costi associati all’allaccio;
  5. Accetta il preventivo e fissa un’appuntamento per l’installazione del contatore;
  6. Una volta completata l’installazione, il fornitore ti fornirà tutte le informazioni necessarie per utilizzare i servizi forniti.

Seguendo questi passaggi, sarai in grado di effettuare l’allaccio del contatore senza problemi. Tieni presente che il costo e il tempo necessario per completare l’allaccio potrebbero variare a seconda delle circostanze specifiche, ma seguendo questi consigli sarai sicuro di avere un’esperienza fluida e senza intoppi con A2A.

Come richiedere l’Allaccio A2A e Unareti? Contatti utili e procedure

Se stai cercando informazioni su come effettuare l’allaccio di gas o luce con A2A, ci sono diverse opzioni disponibili per contattare il fornitore o il distributore. In questo articolo, ti forniamo tutte le informazioni necessarie per effettuare l’allaccio e contattare A2A o Unareti.

Per richiedere l’allacciamento di gas o luce con A2A, puoi :

  • chiamare A2A Servizio Clienti al Numero Verde Gratuito 800 1999 55 dal fisso (Orari di apertura: Lun-Ven 8:30-17:00).
  • chiamare da telefono cellulare oppure dall’estero al numero +39 02 828415 10 (Orari di apertura: Lun-Ven 8:30-17:00).
  • Se invece hai solo bisogno di effettuare l’installazione dei contatori puoi contattare Unareti (il distributore) al numero verde 800.030.103.

Inoltre, potresti andare fisicamente difronte ad uno sportello A2A o uno spazio A2A nel territorio prenotando in precedenza. In alternativa, puoi richiedere “per scritto” l’allaccio rivolgendoti ad uno dei seguenti indirizzi email:

Tipologia Mail A2A EnergiaEmail
Mail Principaleinfo@a2a.eu
Sede a Milanoinfomi@a2a.eu
Sede a Bergamoinfobg@a2a.eu

Ricorda che se vuoi effettuare l’utenza sottoscrivendo un contratto di fornitura gas e luce contemporaneamente all’allaccio del contatore, è necessario contattare A2A. Se invece vuoi solo installare il contatore e attivarlo successivamente, puoi rivolgerti al distributore Unareti.

Se vuoi sapere cosa pensano i clienti sui Servizi e le Offerte di A2A ti consigliamo di consultare le opinioni dei clienti su A2A su Google o su Trustpilot.

Cosa cambia tra Prima Attvazione ed Allaccio?

L’allacciamento A2A consiste nell’installazione di un nuovo contatore per collegare la tua abitazione alla rete esterna. Questo tipo di operazione è necessaria se la tua casa non è mai stata collegata alla rete esterna prima. In tal caso, il contatore deve essere installato e collegato alla rete.

La prima attivazione A2A, invece, si riferisce alla situazione in cui il contatore è già presente ma deve essere attivato. Questo tipo di operazione è necessaria se il contatore è stato installato in passato ma non è ancora stato attivo per la prima volta, ad esempio se la casa è stata disabitata per un lungo periodo di tempo. In tal caso, è necessario attivare il contatore per poter utilizzare l’energia elettrica e il gas.

Il subentro A2A si riferisce invece alla situazione in cui il contatore era stato attivato in passato, ma successivamente è stato disattivato dagli inquilini precedenti. In tal caso, è necessario riattivare il contatore per poter utilizzare l’energia elettrica e il gas.

Tempi di attesa per l’Allacciamento con A2A: cosa sapere

OperazioneTempistiche
Allaccio luce e gas con A2A1060 giorni lavorativi
Invio domanda a A2AEntro 2 giorni lavorativi, A2A si rivolge al distributore
Invio preventivo del distributoreEntro 20 giorni lavorativi dal ricevimento della domanda
Durata del preventivo3 mesi
Terminazione allaccio luce10 giorni lavorativi per interventi semplici, 50 giorni lavorativi per interventi complessi
Invio preventivo allaccio gasEntro 15 o 30 giorni, a seconda della difficoltà dell’intervento
Durata intervento allaccio gas10 giorni lavorativi per interventi semplici, 60 giorni lavorativi per interventi complessi

Se stai cercando di allacciare il contatore di luce o gas con A2A, è importante conoscere i tempi della procedura. L’operazione di allaccio si basa sui tempi stabiliti da ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente), e normalmente la durata è di un mese circa.

Bada bene che a volte il tempo di attesa può essere superiore a 2 mesi. Se parliamo di allaccio gas, allora la cosa più importante con cui iniziare è consegnare la documentazione richiesta da A2A. Verrai contattato dalla società di distribuzione che, qualora opportuno, effettuare una visita tecnica. Prima di continuare con la prima attivazione o il subentro, è consigliabile dare un’occhiata alle offerte gas e luce di A2A.

Costi per l’allacciamento di gas e luce con A2A: guida completa

Allacciare un nuovo contatore di luce o gas può comportare diverse spese. Per quanto riguarda la luce, si distinguono tre quote:

  1. la quota fissa di 25,88€;
  2. la quota potenza di circa 71 €/ kW. Tiene presente che il valore tipico per una abitazione domestica è 3 kW;
  3. la quota distanza che, per le abitazioni residenziali, ammonta sempre a 188,95€, indipendentemente da quanto disti il punto di fornitura dalla cabina di trasformazione.

Nel caso del gas, non sono previste tariffe fisse per la potenza o la distanza e il costo dell’allaccio varia in base alle complessità delle operazioni di installazione. Tuttavia, sono previsti il pagamento delle spese amministrative ed  un importo di 47 EUR per la Prima Attivazione (per una potenza termica fino a 35 kW.

In generale, il costo dell’allaccio può variare da un minimo di 200 EUR a oltre 900€, in base alla complessità degli scavi e alla zona in cui si trova l’edificio. Tieni presente se il costo non è stato esplicitato nel preventativo, allora potrebbe essere richiesto per la realizzazione dei lavori come indicato da preventivo.

Pertanto, una volta accettata l’offerta del distributore non sono previste ulteriori variazioni di costo. Ricorda sempre di consultare attentamente il preventivo per avere un’idea precisa dei costi dell’allacciamento di un nuovo contatore di luce o gas.

Allaccio con A2A: Tutta la Documentazione Necessaria

Se stai per richiedere l’installazione del contatore del gas o della luce con A2A per la prima volta, sappi che il processo prevede la compilazione di un atto notorio (ovvero un documento necessario per fornire le informazioni relative al tuo immobile e alla fornitura). La dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà necessita di diversi dati tra cui:

  • il codice POD e/o il codice PDR;
  • i dati anagrafici dell’intestatario;
  • l’indirizzo di fornitura e di residenza;
  • l’indirizzo di consegna delle bollette;
  • l’indirizzo email e il numero di telefono;
  • il codice IBAN;
  • il titolo di occupazione dell’immobile;
  • l’autorizzazione edilizia dell’immobile o l’autorizzazione in sanatoria.

Per attivare il contatore luce sarà inoltre necessario specificare la potenza richiesta in kilowatt (kW), mentre per quanto riguarda il gas sarà necessario specificare il modo di utilizzo del metano, come la cottura dei cibi, il riscaldamento degli “spazi” o la produzione di acqua calda per usi igienico-sanitari. È possibile trovare la modulistica necessaria per la richiesta sul sito di A2A. Ricorda che la corretta compilazione dell’atto notorio è fondamentale per una richiesta di allacciamento soddisfacente e senza intoppi.

Se ti è interessato A2A Allaccio allora potrebbe interessarti anche:

Dernière mise à jour : 14 mai 2024